Vacanze accessibili: la guida 2020

Posted on

Nonostante le difficoltà di questi mesi di lockdown esce puntuale anche quest’anno la Guida alle Vacanze Accessibili 2020 di Village for all, realizzata con il patrocinio delle principali Federazioni e Associazioni di persone con disabilità (in totale tredici organizzazioni). La guida, 300 pagine in cui compaiono 80 strutture ricettive di 45 diverse destinazioni turistiche in 15 Regioni Italiane ma anche della Croazia e della Repubblica di San Marino, è completamente gratuita e scaricabile da questo link. Insieme allo spazio dedicato alle strutture della rete di V4A®, quest’anno la pubblicazione dedica un focus al tema Benessere e Sport, oltre a contenere un Decalogo del Viaggiatore, con istruzioni

“Cityfriend”, una nuova idea di turismo accessibile

Non solo una piattaforma web che permette di organizzare in modo autonomo una vacanza personalizzata, ma anche la possibilità di una “gita fuori porta” accompagnati da una persona di riferimento nel luogo di soggiorno, formata sui temi dell’accessibilità. E’ Cityfriend, un progetto nato da un gruppo di professionisti del marketing turistico e della ricettività che, in collaborazione con Associazioni come l’ANFFAS e l’ANGSA, hanno dato vita a quella che vuole essere una nuova esperienza turistica per le persone con disabilità o, più in generale, con esigenze specifiche. Ma non solo. Si tratta anche di veder nascere una nuova figura professionale

Per la prima volta tour accessibili anche ai disabili in crociera

Posted on

I nuovi “Adagio Tour”, disponibili per le crociere nel Mediterraneo dell’ammiraglia Costa Diadema a partire da gennaio 2019, consentiranno anche agli ospiti con disabilità motorie di partecipare alle escursioni di gruppo a terra. I programmi sono stati studiati con il contributo di 15 donne con sclerosi multipla, grazie ad un’iniziativa promossa da Costa Crociere Foundation e AISM. Costa Crociere, AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) e Costa Crociere Foundation presentano i risultati di un progetto congiunto finalizzato a rendere le vacanze sempre più accessibili alle persone con disabilità motorie. Per la prima volta al mondo nel settore gli ospiti disabili potranno

Nasce un Romagna il primo bagno per disabili gravi

Posted on

Ha inaugurato ieri e aprirà domani, 1 agosto, a Punta Marina Terme, sul litorale ravennate, “Tutti insieme. Nessuno escluso”, la prima struttura balneare per disabili gravi dell’Emilia-Romagna, la terza, di questo tipo, in Italia. Il progetto è nato dalla volontà di un faentino di 44 anni, Dario Alvisi, malato di SLA e recentemente scomparso. A dar vita all’associaizone e al relativo progetto la moglie di Dario, Debora, insieme alla sua famiglia: “Il nostro sogno era quello di riuscire a portare in acqua anche persone che da anni che non riesono a fare un semplice bagno – dice Debora- L’idea è