Thomas Malaguti e il volto dell’architettura sociale

Posted on

“L’architettura è quella cosa troppo importante per essere lasciata agli architetti” diceva De Carlo, architetto genovese tra i fondatori del Team 10. Io ribadirei: “Per essere lasciata solo agli architetti”. Per me l’architettura è un’arte, un mestiere, che deve rivolgersi alle persone e avere un approccio condiviso. In questo processo l’architetto assume il ruolo importantissimo di visione, progettazione e messa a sistema delle risorse per raggiungere obiettivi comuni. In termini meno pratici, credo che l’architettura sia l’abilità umana di entrare in relazione con gli spazi, trasformandoli in luoghi per le persone, dando loro significati e creando paesaggi a varie scale”.

Tommaso Mori: Così vi racconto l’R-Nord di Modena

Posted on

Un progetto culturale e artistico dedicato a un luogo con una valenza sociale significativa per Modena. di Laura Solieri “L’obiettivo del progetto “R-Nord” è raccontare questo luogo a partire dalla sua comunità ed architettura in costante evoluzione – racconta Tommaso Mori, 29 anni, di Modena, che nella vita si occupa di fotografia e comunicazione – L’idea è nata in seguito ad un progetto realizzato nel 2017 presso un altro luogo recentemente riqualificato: il quartiere Carmine di Brescia. L’esperienza ha stimolato in me il desiderio di comprendere meglio il modo in cui una comunità cambia nel corso di un processo di