Reddito d’inclusione: a Modena via alle prime 30 domande

Posted on

Già a gennaio potrebbero essere erogati i primi contributi. Res: 180 le famiglie già ammesse al sostegno regionale A Modena le prime 30 domande per il Rei, il Reddito di inclusione previsto dallo Stato come misura di sostegno alla povertà, sono già arrivate sul tavolo dell’Inps che dovrà valutarne l’ammissibilità. Le richieste vengono inviate dagli operatori dei Servizi territoriali del Comune on line tramite un’apposita piattaforma. Delle 1100 domande presentate per il Sia, solo circa 200 sono quelle ammesse al contributo; circa 180 i percorsi di inclusione già avviati dai Servizi sociali comunali che per i nuclei beneficiari hanno attivato