Un laboratorio diffuso di co-progettazione e prossimità. Nel modenese

Grazie alla Regione Emilia-Romagna e con il supporto del Centro di Servizio per il Volontariato di Modena, i fondi nazionali per il terzo settore diventano un’inedita occasione di collaborazione tra associazioni ed enti locali su innovazione sociale e progetti di welfare vicini ai territori di Laura Solieri Una strategia lungimirante che ha favorito prossimità e vicinanza ai bisogni delle comunità, pari opportunità per le piccole realtà associative nell’accedere a risorse importanti, l’attivazione di sinergie e collaborazioni, anche inedite, tra i vari soggetti impegnati sui temi del welfare e dell’innovazione sociale oltre che maggiori garanzie di trasparenza, efficienza ed efficacia degli