Chi è il presidente e cosa ricordarsi di fare se cambia

Nella vita associativa è segno di salute l’avvicendarsi di persone diverse nei ruoli di responsabilità all’interno dell’ente. Dal punto di vista amministrativo analizziamo cosa occorre fare quando cambia il presidente dell’associazione. Un breve riepilogo di cosa è e di cosa non è il presidente dell’associazione: il presidente è la persona fisica che rappresenta l’associazione nei confronti del mondo esterno, a seconda di quello che prevede lo statuto può essere eletto direttamente dall’assemblea dei soci o dal consiglio direttivo al suo interno, sempre lo statuto sociale stabilisce la durata della carica ed eventuali limiti alla rieleggibilità. La riforma del terzo settore