Nuovo consiglio direttivo per Ho avuto sete

L’associazione di volontariato Ho avuto sete ha ricominciato le attività con il nuovo Consiglio Direttivo e con il nuovo Presidente dell’Associazione Michela Marchetto di Carpi, entrambi eletti in occasione dell’evento “Un’Insolito White Party” del 24 luglio, e a cui facciamo i più sentiti auguri di buon lavoro. Il nuovo Consiglio Direttivo è composto dai seguenti membri, che ringraziamo: Michela Marchetto, Valeria Paola Dallari (eletta vicepresidente) Annarita Andreoli, Andrea Ballestrazzi, Paolo Ballestrazzi, Catia Benati, Stefano Della Casa, Paola Diacci, Alessandra Gavioli, Davide Gilioli, Riccardo Lugli, Laura Parenti, Alessandra Rossi, Rebecca Tampellini, Paolo Tomassone. “Accolgo la nomina a Presidente dell’Associazione Ho Avuto

Annullata la Festa dei Lamponi, ma le comunità Hewo dell’Etiopia hanno più bisogno che mai

Posted on

Hewo Modena ha comunicato nei giorni scorsi che, dopo 35 anni di presenza puntuale a Barigazzo intorno a Ferragosto, quest’anno l’appuntamento è stato annullato: la pandemia ha costretto l’organizzazione ad interrompere una tradizione che durava dal 1985 non potendo garantire il distanziamento e perciò la sicurezza di tutti.“La cessazione di tutte le attività di raccolta fondi – spiegano i volontari di Hewo Modena – ci mette in difficoltà come mette in crisi tutte le organizzazioni di volontariato. In Etiopia la Comunità H.E.W.O. sta continuando a curare gli ammalati di lebbra, TB e AIDS ai quali si aggiungono ora le persone

Lancio degli Stati generali della solidarietà e cooperazione

Posted on

Lunedì 20 luglio, dalle 14 alle 15.30, verrà presentato in una diretta Facebook il percorso degli “Stati generali della solidarietà e cooperazione internazionale”. L’iniziativa è promossa da 15 tra le maggiori reti dell’associazionismo italiano, tra cui CSVnet. Il percorso è iniziato alla fine del 2019 e in questi mesi ha ovviamente risentito degli effetti del Coronavirus. Alla presentazione parteciperanno i rappresentanti di alcuni degli enti promotori, tra cui il presidente Stefano Tabò. Nella prima sessione saranno presentate le motivazioni, nella seconda le tematiche che saranno affrontate nei prossimi mesi in vari confronti pubblici con la società civile, e le cui conclusioni si intende

Il dott. Cimino dirige il Centro sanitario Covid del Madagascar

Posted on

E’ quasi pronta la struttura Covid “Kintana” ad Antananarivo che sarà messa a disposizione della popolazione malgascia per fronteggiare l’emergenza Coronavirus. Il Direttore sarà il presidente della ONG modenese Alfeo Corassori La Vita per Te Dott. Francesco Cimino.  La struttura è quasi pronta, i pazienti saranno inviati dal Ministero della Sanità in funzione della gravità, in particolare saranno accolte tutte le persone più bisognose. Il Centro nella sua prima progettazione era stato pensato come Centro Sanitario per la diagnosi precoce dei tumori femminili (utero e seno), la malnutrizione materno/infantile, un poliambulatorio plurispecialistico, un servizio di ecografia ed un servizio di

Campi di volontariato ai nastri partenza

Posted on

Manca poco alla stagione dei campi 2020. E tu? vuoi partire o vuoi organizzare un campo nella tua città? Puoi farlo con l’aiuto dell’Associazione InformaGiovani, nata nel 2001 ed ente di coordinamento di una rete europea di organizzazioni giovanili che si occupano di informazione, volontariato e mobilità internazionale giovanile.  Vuoi ORGANIZZARE un campo di volontariato?La tua associazione, la tua parrocchia o la tua comunità realizzano o vogliono realizzare un progetto utile per la collettività? Un festival culturale? Un orto sociale? La manutenzione degli spazi verdi o di una scuola? Organizzate attività culturali e ricreative per bambini o per anziani? Allora potreste ospitare

Hesperia Hospital in primo piano nella cura dei bimbi gravemente cardiopatici

Posted on

E’ proprio la struttura modenese la struttura in cui il Dottor Stefano Maria Marianeschi, responsabile del reparto di Cardiochirurgia Pediatrica all’Ospedale Niguarda Ca’ Granda di Milano, esegue gran parte degli interventi di cardiochirurgia pediatrica finanziati grazie ai contributi raccolti dalla Fondazione Mission Bambini. «Ogni anno, nel mondo, 1 milione di bambini nasce con una malformazione cardiaca, che, se non correttamente diagnosticata e operata nei primi anni di vita, può comportare gravi problemi di sviluppo ed essere fatale» ricorda, in occasione del lancio della campagna solidale “Adesso il mio cuore batte forte”, la Fondazione che da 20 anni aiuta ogni giorno

Stati Generali della Solidarietà e della Cooperazione: raccolta adesioni fino al 10 gennaio

Posted on

In Italia sono presenti circa 23 mila associazioni impegnate in progetti di solidarietà e cooperazione internazionale, soprattutto di medie e piccole dimensioni. Il loro lavoro è basato in maniera rilevante sul volontariato, espresso nelle forme più diverse ma sempre capace di generare grandi benefici per intere popolazioni dei Paesi poveri. Il loro lavoro si affianca a quello svolto dalle circa 150 ONG più grandi riconosciute, ma che è stato messo parimenti in discussione presso l’opinione pubblica dalle campagne degli ultimi anni. È per contrastare queste campagne, e soprattutto per ritrovare forza e unità d’intenti, che le maggiori reti nazionali –

17 luglio: una serata di gala a favore del Benin

Posted on

Promuovere iniziative volte al sostegno della gravidanza e della salute della donna e del bambino a livello locale ed internazionale. E’ questo lo scopo dell’Associazione Buona Nascita Onlus. L’Associazione, nel mese di novembre, vedrà una delegazione di chirurghi e operatori sanitari italiani partire per il Benin dove lavoreranno in collaborazione con lo staff locale di una struttura sanitaria in loco. L’idea nasce da una stretta collaborazione di partenariato tra Buona Nascita Onlus, che opera in Benin da anni, e la Fondazione Soyimavo, entrambe attive nel sostenere, in ambito sanitario e sociale, bambini e ragazzi in situazione di vulnerabilità.La delegazione che

Cooperazione internazionale: finanziati 8 progetti

Posted on

Promozione dei progetti imprenditoriali dei giovani e delle donne; tutela della salute, in particolare materno-infantile; educazione; accoglienza e cura di bambini e ragazzi di strada. Sono questi i principali obiettivi degli otto progetti di cooperazione internazionale, tutti in Paesi africani, presentati da associazioni e organizzazioni no profit del territorio modenese e ammessi al finanziamento nell’ambito del bando 2018 promosso in maniera condivisa da Fondazione Cassa di risparmio di Modena e Comune di Modena e che, in questa edizione, stanzia contributi per un totale di 163 mila 500 euro. A ricevere il contributo sono il comitato provinciale di Arci Modena per

Volontariato internazionale: organizziamo un campo?

Posted on

Riceviamo e volentieri giriamo in particolare alle associazioni che si occupano di ccoperazione internazionale questa interessante proposta che ci è stata inviata da IG – Associazione InformaGiovani Da un punto di vista pratico si potrebbe dire che i volontari che partecipano ad un campo offrono il proprio lavoro gratuitamente e spontaneamente in cambio del vitto e dell’alloggio, ma il rapporto che lega un volontario ad un progetto di volontariato e alla comunità locale che lo ospita è ben più importante e complesso del semplice scambio materiale “lavoro/ospitalità”. La particolarità dei campi internazionali sta infatti proprio nella loro dimensione sovranazionale, che