Modifica della sede legale dell’associazione: adempimenti

Posted on

In caso di modifica della sede legale di un’associazione di volontariato o di promozione sociale, occorre modificare lo statuto convocando un’assemblea straordinaria, a meno che sullo statuto non sia indicato: – solo il comune in cui ha sede l’associazione e non l’indirizzo esatto della sede legale; – che la modifica della sede nell’ambito dello stesso comune possa essere adottata solo con delibera dell’assemblea senza procedere a modifica dello statuto. Esempio di clausola statutaria che prevede la modifica delle sede senza comportare modifica di statuto: Eventuali modifiche della sede legale nell’ambito del medesimo Comune potranno essere attuate con semplice delibera dell’assemblea

Cambio di presidente e del consiglio direttivo di un’associazione: gli adempimenti

Posted on

IL CAMBIO DI PRESIDENTE In caso di cambio del presidente di un’associazione di volontariato o di promozione sociale occorre compilare e trasmettere entro 30 giorni dall’avvenuto cambio questo modello (AA5/6) all’Agenzia delle Entrate tramite consegna a mano o telematicamente tramite un intermediario abilitato. Ecco i campi da compilare (in generale, le istruzioni per la compilazione di questo modello che si presta a diverse comunicazioni le trovate qui): – in alto, prima del quadro A, mettere in apertura il codice fiscale dell’associazione – quadro A relativamente alla variazione dati (il codice fiscale richiesto è quello dell’associazione e la data da indicare è quella in

Entro il 31 marzo ripresentazione del Modello EAS

Posted on

Entro il 31 marzo 2018 gli enti associativi hanno l’obbligo di presentare nuovamente il Modello EAS, qualora nel corso del 2017 siano intervenute delle variazioni rilevanti dei dati comunicati nei precedenti Modelli. 1) Cos’è il Modello EAS e chi lo deve presentare Il Modello EAS (Modello di comunicazione dei dati rilevanti ai fini fiscali relativo agli enti associativi) è un provvedimento che riguarda la quasi totalità delle associazioni non profit: si compone di 37 domande, grazie alle quali l’Agenzia delle Entrate è in grado di conoscere i principali dati delle associazioni, rilevanti soprattutto dal punto di vista fiscale. Tale Modello è stato