PUBBLICAZIONI E RICERCHE

I risultati dell’indagine ‘Percorsi Disegnabili’ per portare benessere collettivo nel distretto di Vignola

Si è conclusa l’indagine “Percorsi disegnabili” volta ad approfondire i vissuti e i bisogni insorti per disabili e caregivers durante il Covid nel territorio del distretto di Vignola, al fine di indagare quali servizi sono stati attivati ad hoc e come si sono riorganizzati i servizi esistenti, per poter mettere a sistema le cose che…

L’inserimento di persone in esecuzione penale esterna presso un ente di terzo settore: l’esperienza di Porta Aperta Modena

di Laura Solieri La pena, come sancisce la nostra Costituzione, deve essere intrinsecamente orientata al reinserimento sociale, educativo, lavorativo delle persone che la scontano; e questo può avvenire anche grazie alle misure non tradizionali che dal 1975 nell’ordinamento italiano realizzano quell’ideale che vede nelle misure di esecuzione penale, un ponte tra carcere e società.    Scontare…

Disabilità, Osservatorio Malattie Rare denuncia: “Da quasi tre anni i caregiver attendono i 68 milioni di euro che gli spettano di diritto”

Sono almeno 7 milioni i caregiver in Italia*: svolgono un lavoro indispensabile, ma non retribuito, prendendosi cura delle persone anziane, dei disabili e dei malati, compresi i malati rari. A loro sono stati destinati dei fondi, ma non sono mai stati assegnati. “Per il triennio 2018-2020 erano previsti, per i caregiver, 68 milioni di euro. Fondi…

Laboratorio EduCare: un progetto che mette il paziente nel ruolo di “formatore” al fianco del docente

L’Università di Modena e Reggio Emilia, insieme alla Società scientifica della Medicina Generale modenese, si pone all’avanguardia in Italia nei processi di umanizzazione della medicina. Attraverso la nascita del Laboratorio interdipartimentale EduCare,presso il Dipartimento di Scienze Biomediche, Metaboliche e Neuroscienze, è diventata pioniera di un progetto che mette il paziente nel ruolo di “formatore” al…

Raccolta fondi: il non profit ha reagito all’emergenza, ma restano ombre sul futuro

È un quadro in controluce quello relativo alle entrate del non profit che pone degli interrogativi sulla sostenibilità di risorse per una parte importante delle organizzazioni italiane, ma mostra anche una forte capacità di reazione all’emergenza sanitaria ancora in corso. A ricostruirlo è l’Istituto Italiano della Donazione (IID) che ha presentato oggi (venerdì 2 ottobre)…

Il Report sulle esperienze dei CSV dell’Emilia-Romagna nell’emergenza coronavirus

Ecco come i CSV hanno rimodulato i propri servizi fin dall’inizio dell’emergenza sanitaria nel territorio regionale, confermandosi interlocutori importanti tra il Non Profit e l’Ente pubblico a sostegno della collettività Notizie in costante aggiornamento, promozione delle raccolte fondi e delle nuove forme di volontariato a distanza, nuove modalità di consulenza sulle normative in evoluzione, ma…

1 2 6