Percorso formativo tutor dell’integrazione-seconda edizione

365

Categories:

Lunedì 27 settembre-04-11 Ottobre corso on line Iscrizioni entro venerdì 24 settembre cliccando QUI

  A seguito dell’avvio del progetto “iNTARSI. Azioni in rete per una comunità accogliente”, Comune di Modena e Centro Servizi del Volontariato Terre Estensi, hanno proposto un primo percorso formativo per volontari tutor dell’integrazione. Il percorso è stato molto partecipato, segno dell’interesse e della disponibilità del nostro territorio ai temi dell’integrazione  

Gli studi e le ricerche sul tema dell’inserimento di cittadini stranieri nelle comunità evidenziano come diversi elementi possano facilitare la costruzione di un contesto favorevole all’integrazione. 

Alcune ricerche sul campo (citiamo solo Ager e Strang, 2008) mostrano come la qualità della vita dei rifugiati sia influenzata non solo dall’accesso alla casa e al lavoro, ai servizi per la salute e per l’istruzione ma anche dalle relazioni sociali : i piccoli atti di amicizia, le cordialità tra vicini di casa sono   gesti  quotidiani che spesso  restano in ombra e vengono sottovalutati mentre  possono avere  una grande importanza nella percezione di un contesto di vita benevolo, accogliente e sicuro.  

L’ambito delle connessioni di natura sociale costituisce un’area di sviluppo nell’inserimento delle persone straniere che solo in parte può essere svolto da servizi pubblici e su cui oggi è necessario sperimentare approcci diversi.  

Il volontario tutor dell’integrazione può esserne un esempio: una figura che si fa tutore per le famiglie straniere della possibilità di connessioni sociali che nel territorio possono svilupparsi e crescere liberamente, se accompagnate e sostenute, all’interno di un sistema di cui anche i servizi fanno parte. 

A seguito del primo ciclo formativo si sono resi disponibili molti volontari che attivamente hanno svolto questo ruolo di connettore sociale. Gli esiti di questa prima esperienza sono stati molto positivi: le famiglie e i volontari si sono conosciuti e hanno condiviso progetti con un arricchimento reciproco.   

Per questo vogliamo ora proporre un secondo ciclo formativo, aperto ai volontari già attivi e alle persone che desiderano conoscere il nostro progetto e valutare se iniziare questa esperienza. 

Contenuti e programma degli incontri

Il percorso formativo approfondirà gli aspetti normativi e descriverà i contesti , organizzativi e relazionali, in cui il tutor dell’integrazione si troverà a operare, attraverso lezioni di esperti e testimonianze dirette, di operatori e di volontari.  

Obiettivi del percorso formativo sono quindi:

  • Conoscere la normativa vigente in Italia sui temi dell’immigrazione, gli elementi principali, le linee di azione e i possibili limiti.
  • Approfondire la funzione del tutor, a partire da un approccio complesso e responsabilizzante ai percorsi migratori di inserimento nella comunità 
  • Approfondire gli aspetti relazionali e psicologici della migrazione .

Il percorso di formazione si articolerà in tre   incontri di 2 ore ciascuno, 

Questi i principali contenuti: 

  1. Lunedì 27 settembre  2021 ore 18.00-20.00 (2H)       

Saluti delle Autorità

Assessora Roberta Pinelli, delega alle politiche sociali, accoglienza e integrazione

Alberto Caldana, presidente Csv Terre Estensi Odv 

Presentazione di “Intarsi” e racconto di esperienze dirette di operatori e volontari impegnati nel progetto.

Docenti e relatori: 

Rita Bondioli- Responsabile Ufficio progetti innovativi in ambito sociale. Comune di Modena  

Giovanni Franco Orlando Ufficio progetti europei, relazioni internazionali e coordinamento progetti complessi Comune di Modena 

 Simona Nicolini consulente e formatrice esperta in servizi sociali, sanitari e educativi a alto livello di complessità.  

 Chiara Chierici– Esperto di attività interculturali per il progetto Intarsi. Comune di Modena

 Stefania Saetti- responsabile dei percorsi di Housing per il progetto Intarsi. ATI Gruppo Ceis e Coop Pan

Sara Cuoghi – Assistente sociale. Servizio sociale Territoriale. Comune di Modena

Chiara Raffaelli– Assistente sociale. Unione Terre del Sorbara.

Programma dettagliato: 

  1. Presentazione del progetto Intarsi. A cura di Rita Bondioli e Giovanni Franco Orlando
  2.  I “Tutor dell’integrazione”: una riflessione sull’esperienza.
  3. Il progetto di Housing: Stefania Saetti. ATI Gruppo Ceis e Coop Pan
  4. Il valore dei volontari nel lavoro con i servizi: il punto di vista degli operatori dei servizi sociali

Sara Cuoghi; Chiara Raffaelli

5. Testimonianze: racconto delle testimonianze di volontari tutor dell’integrazione già operativi sul territorio di Modena 

Conclusioni a cura della Dr.ssa Simona Nicolini

  1. Lunedì 04 Ottobre 2021 18.00-20.00  (2H) 

Fotografia degli aspetti migratori e aspetti legali legati alla gestione migratoria 

Docenti e relatori: 

Dr. Francesco De Vanna – referente Osservatorio sulle persone migranti – CRID, Unimore 

1. Profili costituzionali (rifugio e asilo); profili normativi internazionali;

2. Il “ritorno” della protezione umanitaria (le protezioni speciali)

3. I profili istituzionali dell’accoglienza (CAS/SAI)

4. I fattori di inclusione: progetti, percorsi e prassi territoriali;

5. La figura del volontario

  1. Lunedì 11 Ottobre  2021 18.00-20.00  (2 H) – 

Aspetti psicologici e relazionali nell’interazione con famiglie migarnti

Programma dettagliato: 

  1. Il progetto  migratorio come fattore di resilienza nella vita di una famiglia
  2. Il progetto migratorio come fattore di vulnerabilità nella vita di una famiglia
  3. Le difficoltà dei genitori
  4. L’identità familiare tra il bisogno di mantenere una continuità con il contesto culturale d’origine e il bisogno di aprirsi al nuovo
  5. L’incontro tra modelli educativi differenti
  6. la crisi dell’adolescente di seconda generazione 

Relatore: 

Dr. Andrea Davolo, Psicologo psicoterapeuta, UO psichiatria e psicologia clinica dell’infanzia e dell’adolescenza, Ausl di Parma

Metodologie didattiche

La metodologia didattica sarà caratterizzata da lezioni frontali e metodologie partecipative.

Durante ogni incontro sarà lasciato ampio spazio ai partecipanti per la discussione e il confronto.

Al termine del percorso  verranno organizzati incontri  individuali con gli aspiranti Tutor. 

Destinatari 

Famiglie volontarie, volontari di associazioni e  cittadini singoli  interessati a partecipare al progetto 

Tempi
Il percorso di formazione si articolerà in tre   incontri di 2  ore ciascuno, e un incontro finale di 6 ore. 

E’ richiesta la massima partecipazione a tutti i moduli formativi

Sede

Gli incontri si svolgeranno a distanza tramite piattaforma (agli iscritti verranno fornite le credenziali di accesso alla piattaforma) 

Non è previsto un contributo di iscrizione 

Iscrizione on line entro Venerdì 24 Settembre  2021 cliccando QUI 

Informazioni

CSV Terre Estensi odv – Centro di Servizio per il volontariato di Ferrara e Modena

Sede di Modena 

Viale della Cittadella, 30 – 41123 Modena (MO) 

Tel 059 212003 – Fax 059 238017

formazione@csvterrestensi.it 

www.volontariamo.it

Tutor Formazione: Sonia Venturini 344/1138333