Guido Gilli nuovo presidente cooperativa sociale Domus Assistenza

62

Guido Gilli è il nuovo presidente della cooperativa sociale Domus Assistenza, leader modenese nei servizi alla persona. 

È stato eletto per acclamazione dall’assemblea dei soci in sostituzione di Gaetano De Vinco, che è andato in pensione dopo aver guidato Domus Assistenza per 29 anni (dal 1992 a oggi). 

Formiginese, 63 anni, in Domus Assistenza dal 2003, Gilli era responsabile amministrativo della cooperativa e, da un anno, direttore generale. 

Insieme al nuovo consiglio di amministrazione, rinnovato per due terzi e a maggioranza femminile, avrà il compito di confermare la leadership di Domus Assistenza in un settore (dall’assistenza agli anziani e disabili ai servizi educativi e scolastici) che ha sofferto molto a causa della pandemia. 

Basti pensare che, per la prima volta nella sua storia, la cooperativa sociale aderente a Confcooperative Modena ha chiuso il bilancio con una leggera perdita; unrisultato comunque ottimo se confrontato con i principali concorrenti, obbligati a vendere assets o a segnare pesanti indebitamenti. 

Il risultato negativo, peraltro, non pregiudica la solidità di Domus Assistenza, la quale ha un patrimonio netto adeguato, frutto dei sacrifici dei soci che si sono succeduti in questi 39 anni di vita della cooperativa. 

Infine, nonostante i problemi dovuti al Covid-19, anche nel 2020 la cooperativa ha svolto la propria missione di cooperativa sociale salvaguardando il lavoro dei soci: al 31 dicembre i dipendenti erano 1.776, cinquanta in più rispetto all’anno precedente.