Modena, 20 marzo 2021 lettura video in Piazza Grande dei 1031 nomi delle vittime innocenti delle mafie con Libera

213

A RICORDARE E RIVEDER LE STELLEXXVI GIORNATA DELLA MEMORIA E DELL’IMPEGNO IN RICORDO DELLE VITTIME INNOCENTI DELLE MAFIE

Il giorno 20 marzo 2021 a partire dalle ore 10.15 in Piazza Grande si terrà una video lettura dei 1031 nomi delle vittime innocenti delle mafie. A seguire il collegamento streaming con la sede nazionale di Libera per assistere al discorso del Presidente don Luigi Ciotti.

Ogni anno, il primo giorno di primavera, si celebra la Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, attraverso la lettura dei nomi di ognuna delle vittime riconosciute, per un totale di 1031 nomi.
Il 21 marzo è un momento di riflessione, approfondimento e incontro; di relazioni vive e di testimonianze attorno ai familiari delle vittime innocenti delle mafie, per costruire insieme a loro una memoria comune a partire dalle storie di quelle vittime.

In occasione dei 700 anni dalla morte di Dante, lo slogan “A ricordare e riveder le stelle” vuole porre l’attenzione sul mondo della cultura e dello spettacolo che, dopo un anno di pandemia, è troppo spesso ai margini. Libera vuole rimettere al centro la cultura, così importante per l’evoluzione umana, per il risveglio delle coscienze e per una partecipazione democratica più consapevole.

Quest’anno a Modena la lettura si terrà via video, con il contributo delle Autorità Civili, Militari e religiose, delle associazioni del territorio, dei famigliari delle vittime innocenti, del mondo dello sport, dei sindacati, delle scuole, del personale sanitario, dei membri di Libera e del mondo dello spettacolo. Tra gli altri leggeranno i Modena City Ramblers, lo chef Massimo Bottura, il cantautore Alberto Bertoli e i giocatori Mazzone e Rinaldi di Modena Volley.

La lettura sarà preceduta dal dispiegamento di un lenzuolo bianco dal balcone del Comune, da parte del Sindaco Giancarlo Muzzarelli, del Presidente del Consiglio Comunale Fabio Poggi, di Giulia Tosti membro del Coordinamento di Libera Modena e della Presidente della Croce Blu Anna Perazzelli.

A seguito della lettura di tutti i nomi, alle 11.30, ci si collegherà con Roma per assistere in diretta al discorso del Presidente di Libera don Luigi Ciotti.
L’intera iniziativa sarà trasmessa in diretta nei canali YouTube del Comune di Modena e condivisa sulla pagina facebook del Coordinamento di Libera Modena e su quelle dei Presidi territoriali.

In foto la direttrice del Csv Chiara Rubbiani che partecipa alla lettura video