San Prospero – Concorso “Donne e uomini di oggi” per abbattere gli stereotipi di genere

Posted on

L’Amministrazione comunale di San Prospero, in collaborazione con la biblioteca, ha istituito un concorso i cui obiettivi sono contrastare gli stereotipi di genere, favorire il rispetto per una cultura della non discriminazione e promuovere la parità tra i sessi. Il concorso, pubblicato sul sito www.comune.sanprospero.mo.it, è rivolto a tutte le ragazze ed i ragazzi di San Prospero tra i tre ed i 18 anni. Previste due categorie di concorrenti: dai tre ai dieci anni e dagli 11 ai 18 anni. Ogni concorrente potrà presentare un prodotto che rappresenti l’immagine delle donne e degli uomini d’oggi, dei condizionamenti che gravano su

Tornano i Caffè Scienza, la quinta edizione dedicata al rapporto tra sport e scienza

Posted on

L’iniziativa i “Caffè Scienza”, promosso da Unimore e Pleiadi, giunge alla sua quinta edizione e quest’anno sarà dedicata al rapporto tra scienza e sport. A causa della emergenza pandemica gli appuntamenti saranno tutti online sulla piattaforma Facebook del Caffè Scienza Modena all’indirizzo https://www.facebook.com/caffescienza.mo/ i mercoledì 13, 20 e 27 gennaio 2021 dalle ore 17.30. Ritornano a gennaio i “Caffè scienza” a Vignola. L’iniziativa, giunta alla sua quinta edizione, rappresenta un momento di disseminazione scientifica che risponde all’esigenza di favorire e rendere fruibile, in un contesto informale, la discussione di temi di grande interesse scientifico per il pubblico. In questo tipo d’iniziative solitamente, nelle precedenti edizioni,

Sassuolo – “Chiamami per nome” premio di poesia alla memoria di don Carlo Lamecchi

Posted on

Ad un anno dalla scomparsa di Don Carlo Lamecchi il Comune di Sassuolo e l’Associazione culturale “Amici di Don Carlo”, istituitasi nel 2020 per perpetrarne gli ideali e i progetti, desidera dar vita ad un’iniziativa che ne celebri la memoria seguendo il solco di quella coraggiosa ed energica attività di formazione spirituale permanente che ha rappresentato per Don Carlo la stella polare di tutto il suo lungo e prezioso lavoro di sacerdote, insegnante, educatore e, più in generale, di uomo. Don Carlo Lamecchi è stato per moltissimi sassolesi, e non solo, un esempio di umanità profonda e partecipe, un punto

Un servizio gratuito per i pazienti oncologici per il trasporto Vignola-Sassuolo

Posted on

È operativo un nuovo servizio gratuito di navetta Vignola – Sassuolo gestito dalle associazioni Auser e Io sto con voi, con il supporto finanziario di Rotary Club e Lions Club di Vignola. Il servizio nasce per rispondere al fatto che il reparto del Day Service oncologico dell’ ospedale di Vignola, dallo scorso novembre, è stato temporaneamente trasferito all’ ospedale di Sassuolo per fare posto ai pazienti Covid. I due club locali hanno sostenuto con 2mila euro le spese per il noleggio del mezzo che consente il trasporto dei pazienti e il tutto è coordinato dal Comune di Vignola in sinergia

Cosa possono fare le associazioni ora

Posted on

In questo momento un po’ confuso di frequenti cambi di colore tra le regioni facciamo il punto su cosa si può fare e cosa non si può fare nell’ambito del terzo settore. di Cristina Muzzioli Il Decreto-Legge n. 1 del 5 gennaio 2021 ha introdotto ulteriori misure valide fino al 15 gennaio: in queste giornate, a tutto il territorio italiano, si applicheranno le disposizioni previste per le zone arancioni dal DPCM del 3 dicembre 2020. Venerdì 8 gennaio, il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato la nuova ordinanza che porta l’EMILIA-ROMAGNA IN ZONA ARANCIONE. Parallelamente il “Decreto Milleproroghe” (D.L. 183/2020) ha fissato il

[WEBINAR] VOLONTARIATO NELL’AMBITO DELLA GIUSTIZIA PENALE (DAL 26/01/2021): TEORIA, TECNICA, ESPERIENZA, TESTIMONIANZE

Posted on

Acquisire gli elementi basilari della normativa carceraria, l’iter dell’esecuzione penale, l’organizzazione penitenziaria, gli aspetti fondamentali di tutela al detenuto nel suo  percorso di rieducazione e riparazione (affetti, salute, istruzione, ecc). Ogni argomento sarà trattato sia da un punto di vista tecnico e teorico, sia da un punto di vista esperienziale, grazie alle testimonianze di persone direttamente coinvolte nelle relazioni di aiuto nelle carceri liguri. Clicca qui per informazioni e iscrizioni

Modena – “Tre passi”: un progetto per dare voce alle persone con disabilità

Posted on

“Tre passi” è il nome di un importante progetto promosso da numerosi soggetti, pubblici e privati, che si propone di facilitare la comunicazione delle persone con disabilità senza linguaggio verbale. Protagonisti l’ASP Charitas di Modena con Unimore, l’Associazione Controvento e la Cooperativa Sociale Progetto Crescere, con il sostegno finanziario di Associazione Futuro di Modena e della Fondazione Manodori di Reggio Emilia che, grazie alla loro determinazione, hanno continuato le attività previste anche in tempo di pandemia. Da Reggio Emilia una sfida: permettere a persone prive di linguaggio verbale di comunicare i propri desideri e i propri vissuti, pur in presenza di una condizione fortemente