Natale solidale, ecco le proposte delle associazioni

Posted on

VIDEOCHIAMATE CON ARTISTI INTERNAZIONALI PER SOSTENERE TELEFONO AMICO ITALIA. AL VIA L’ASTA SOLIDALE

Esperienze straordinarie con artisti di fama internazionale all’asta per sostenere Telefono Amico Italia, organizzazione di volontariato che da oltre 50 anni si prende cura delle persone che hanno bisogno di essere ascoltate e sostenute.

Telefono Amico Italia, che negli ultimi mesi ha registrato un verticale aumento di telefonate e messaggi ai suoi tre servizi di ascolto – chiamate vocali attraverso il numero unico 02 2327 2327, chat attraverso il numero WhatsApp 345 0361628 e mail attraverso la compilazione di un form anonimo sul sito www.telefonoamico.it – per fronteggiare questa importante crescita del bisogno di aiuto e potenziare le proprie attività ha lanciato una speciale asta solidale su Charity Stars, che ha visto l’adesione di celebri cantanti, artisti e scrittori.

L’ASTA SOLIDALE. Tra le esperienze all’asta due videochiamate natalizie (24 e 25 dicembre) del cantante Tiziano Ferro (una delle quali ad estrazione tra i partecipanti ad una lotteria benefica) e videochiamate di 15 minuti con Cristian Cocco, Debora Villa, Cristiano Militello e Andrea&Michele. Tra gli artisti che hanno aderito all’iniziativa anche i celebri scrittori Alessandro Baricco e Chiara Gamberale, che hanno messo a disposizione preziosi libri autografati, e lo chef stellato Claudio Sadler con una speciale cena per due. Vicini a Telefono Amico Italia anche Ale&Franz che hanno offerto un ingresso al backstage di un loro spettacolo, Giovanni Vernia con la speciale t-shirt del personaggio Jonny Groove con scritta “Gilez” usata in tv e Gabriele Cirilli con un video messaggio personalizzato con auguri di buon anno, un messaggio positivo in questa situazione così particolare. Grande partecipazione anche dal mondo della musica con l’adesione di Eros Ramazzotti, Elisa, Francesca Michielin e i Modà, che hanno donato per l’asta solidale speciali cd autografati, Federico Zampaglione ha contribuito all’asta con una maglietta autografata e Piero Pelù ha donato per l’occasione il suo fischietto personale utilizzato in tour.

Per partecipare all’asta solidale natalizia: https://www.charitystars.com/collection/telefono-amico-italia-it .

I REGALI SOLIDALI DI AFRICA NEL CUORE

L’associazione Africa nel cuore, limitata nelle raccolte fondi a favore dei bambini e dei poveri di Rumuruti (Kenya) a causa il grave periodo che stiamo trascorrendo, per questo Natale 2020 ha diverse proposte sul sito dell’associazione www.africanelcuore.it e sui social per fare un regalo doppiamente buono.

IL PANETTONE DI AISM

Il 2020 è stato molto duro per l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla: abbiamo dovuto rinunciare all’evento Gardensia e ad altre iniziative con grande rammarico. Abbiamo quindi deciso di offrire un ulteriore momento di raccolta fondi di piazza in occasione del Natale e la scelta è ricaduta sull’evento «IL PANDOTTONE DI AISM». Si tratta di golosissimi pandori e panettoni da 500 grammi cad. (con scadenza ad aprile 2021), preparati con ingredienti naturali e confezionati a mano con uno speciale incarto realizzato proprio per noi.
Il fornitore è l’azienda Bonifanti-Grondona, azienda leader del settore artigianale dolciario. Bonifanti produce dal 1932 specialità di alta pasticceria: tre generazioni dedicate all’eccellenza del gusto nei panettoni e nelle colombe.  Da qualche anno, Bonifanti ha scelto di affidare la guida dell’azienda ad un’altra storica famiglia del gusto italiano, i Grondona, che quest’anno festeggia i 200 anni di età.
Allegato al confezionamento ci sarà un cartiglio contenente le informazioni relative ad AISM, di modo che il donatore possa dedurre la «provenienza solidale».
L’offerta minima richiesta al pubblico per ogni pandoro e ogni panettone sarà pari a € 10,00.
Come avere il Pandottone di AISM ?
E’ già possibile prenotare chiamando la sezione provinciale AISM di Modena al numero 059.393093 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 18.00.

A CARPI C’E’ LA BOTTEGA NATALIZIA DI RECUPERANDIA

Da qualche anno ormai i volontari di Recuperandia iniziano l’autunno raccogliendo idee e selezionando materiale per allestire la bottega natalizia; “un luogo di gioia, di vita, pieno di oggetti che parlano alla nostra parte buona” dice Angelina. Anche per il 2020 una generosa carpigiana ha messo a disposizione dell’associazione un negozio in Piazza Martiri, nel cuore della città e quindi con entusiasmo e dedizione i volontari hanno cominciato il lavoro e da sabato 7 novembre ha aperto quello che gli inglesi chiamano temporary charity shop ma che a Recuperandia preferiscono chiamare bottega: “non un semplice negozio – dice Simonetta- ma un angolo di dolcezza e sorrisi che curano le anime di tutti noi”. “Nel nostro negozio si possono trovare cose d’altri tempi ancora belle e capaci di far sognare” le fa eco Marisella.
Gli introiti sono destinati al nostro centro d’ascolto Porta Aperta che accoglie e aiuta le tante persone che stanno vivendo un momento di difficoltà.
Paola e Rosangela infine ci ricordano che “le cose belle che le persone non usano più possono comunque allietare altri carpigiani” e questo è lo spirito che da sempre contraddistingue il progetto di Recuperandia che dal 2003 è centro di recupero e riuso che coinvolge tutti coloro che lo desiderano nel circolo virtuoso del non spreco.
Il negozio è aperto martedi, giovedì e sabato dalle 9.30-12.30 e dalle 16.00-19.00 e il mercoledì pomeriggio dalle 16.00 alle 19.00 in piazza Martiri 7.

GRUPPO CARCERE – CITTA’: REGALA TU PANETTONE (E MASCHERINE)

I REGALI SOLIDALI DI ANT

Non sarà probabilmente un Natale come gli altri, ma potrà essere comunque un Natale di amore e solidarietà. I tradizionali doni delle Feste possono infatti diventare un regalo prezioso per chi, più di altri, deve poter rimanere a casa proprio adesso: le persone malate di tumore – le più fragili ed esposte a possibili contagi da Covid-19 – di cui si prende cura ANT. In questo periodo di emergenza sanitaria proteggere i pazienti oncologici e le loro famiglie è stata la priorità per gli oltre 250 medici, infermieri e psicologi della Fondazione che ogni giorno – da Nord a Sud – portano cure, medicazioni e assistenza in quello che per un malato è il posto più sicuro: casa.
Scegliere i regali solidali ANT è un’occasione piacevole e golosa per contribuire, donando ad altre famiglie e ad altri malati di tumore la possibilità di restare a casa per le Feste, protetti e accuditi dai professionisti della Fondazione. Pandori, panettoni, le classiche Stelle di Natale, le strenne e i Panieri delle Eccellenze (splendide confezioni con prodotti gastronomici regionali) sono solo alcune delle tante possibilità per sostenere ANT e al contempo fare una sorpresa alle persone che amiamo.
I doni ANT si trovano online nell’apposita sezione Regali Solidali del sito https://ant.it/natale-solidale – I doni ordinati verranno consegnati gratuitamente a casa in tutta sicurezza. I Regali Solidali ANT saranno inoltre disponibili – ove consentita la presenza dei volontari – anche nelle piazze e nei Charity Point ANT. È possibile ordinare i Ragali Solidali ANT anche telefonicamente chiamando le delegazioni locali. Per chi ha parenti o amici lontani e in altre regioni dove ANT è presente, è possibile contattare le sedi locali di zona per far arrivare anche a loro, sempre con consegna gratuita, un pensiero affettuoso. Per chi vorrà dare una mano alla Fondazione è infine possibile organizzare “gruppi di acquisto solidale” di vicinato o punti di ritiro presso il proprio esercizio commerciale. Tutte le info su ant.it

CESTE SOLIDALI DI TUTTO SI MUOVE

Nonostante il periodo molto complicato i ragazzi SPECIALI di Tutto si Muove non si fermano, anzi, con ancora più passione -quella che serve per affrontare le situazioni difficili – si sono impegnati per creare le ceste di Natale.
Contenuto: Zampone/Cotechino ‐ Panettone/Pandoro ‐ Bottiglia Prosecco/Lambrusco ‐ Pasta all’Uovo ‐ Aceto Balsamico ‐ Parmigiano Reggiano ‐ Conserva ‐ Torrone ‐ Marmellata ‐ Biscotti ‐ Cioccolatini
(il contenuto potrebbe subire variazioni minime: in caso di esaurimento scorte, qualche articolo potrebbe essere sostituito con uno simile e di egual valore).
Opzioni Confezionamento / Prezzi:
Cassetta in legno realizzata a mano: Donazione 40€
Scatola cartone 100% riciclato (personalizzato TSM): Donazione 33€
( ogni donazioni sia per privato che per aziende è completamente deducibile / detraibile)
LE CESTE TSM SONO UN PRODOTTO SOLIDALE CREATO A MANO DAI RAGAZZI DI TSM
Per prenotazioni: info@tuttosimuove.org o 3393073443
GLI ORDINI SARANNO EVASI A PARTIRE DA MERCOLEDÌ 09 DICEMBRE 2020 (consegna anche a domicilio o presso aziende)
TUTTO IL RICAVATO VERRA’ DEVOLUTO AI PROGETTI SOCIALI TSM

NATALE PER L’EMILIA E’ CON L’EMPORIO DELLA SOLIDARIETA’ CITTA’ DI CARPI

“Natale per l’Emilia” progetto di welfare aziendale già alla sua nona edizione per il 2020 sosterrà il progetto “Natale per l’Emilia è con l’Emporio della Solidarietà città di Carpi” in collaborazione con tante realtà Associative del territorio. Il contributo si inserisce in un progetto volto alla realizzazione di un emporio che preveda un servizio di raccolta e distribuzione di generi alimentari, rivolto a persone e nuclei famigliari in difficoltà. “Natale per l’Emilia” è una promozione di confezioni natalizie contenenti prodotti di aziende emiliane, selezionate in quanto si distinguono per la cura del loro lavoro, la qualità e la trasparenza della filiera e delle garanzie per i lavoratori e l’ambiente.
Per consultare la composizione delle diverse confezioni Natalizie, analizzare i singoli prodotti proposti, leggere la storia dei produttori, comporre la propria cesta personalizzata è a disposizione il sito: http://www.nataleperlemilia.it

CESTE E AGENDE DI LIBERA

Ogni anno a Natale il Presidio vi dà la possibilità di fare ai vostri cari un regalo che contiene il frutto del riscatto e della speranza: le nostre buste e ceste natalizie sono composte dai prodotti coltivati sui beni confiscati alle mafie, che – da segno del potere mafioso – diventano occasione di ripartenza e di arricchimento per le comunità.
Per maggiori informazioni è possibile mandare una e-mail a presidio.carpi@libera.it
In più l’associazione sta raccogliendo gli ordini per chi volesse sostenere Libera con l’acquisto di un’agenda, settimanale o giornaliera, dell’anno 2021. 
Tenetevi sempre aggiornati su tutte le iniziative tramite la pagina facebook Presidio Libera Peppe Tizian  e la pagina instagram @presidio_libera_carpi