Fondo di garanzia anche per gli Ets non commerciali

Anche gli enti del terzo settore non commerciali potranno accedere al credito garantito dal “Fondo di garanzia Pmi” potenziato dalla normativa di emergenza coronavirus.

Si potrà pertanto richiedere un prestito fino a 30 mila euro (alla banca o altro soggetto abilitato alla concessione del credito) da restituire in massimo 10 anni, ottenendo dallo Stato una garanzia al 100%.

Per usufruire dell’agevolazione il richiedente deve autocertificare che l’attività svolta è stata danneggiata dall’emergenza Covid-19.

Leggi la notizia completa sul sito di CSVnet