Gusta, rigenera, sostieni: al via i brunch solidali di Bibendum in collaborazione con gli ospiti di Porta Aperta

Posted on

Dal 18 ottobre riprendono i brunch domenicali presso il Convivio di Bibendum a Modena: quest’anno si tratta di un’esperienza non solo gastronomica, ma anche sociale, in collaborazione con l’associazione di volontariato Porta Aperta. Durante il brunch vengono esposti arredi e oggetti provenienti da Arca, il mercatino del riuso di Porta Aperta, che sono stati rigenerati grazie al lavoro degli ospiti dell’associazione e dei volontari con la direzione artistica di Bibendum. Tutti gli oggetti possono essere acquistati durante l’apertura del Convivio e il ricavato servirà a garantire la distribuzione di pasti caldi alle persone senza dimora

Non è solo un brunch, ma una storia di più mani: quelle di Bibendum, con i suoi piatti di altissima qualità e la competenza nel creare allestimenti unici; quelle degli ospiti di Porta Aperta che lavorano per rigenerare vecchi arredi e imparano un mestiere; quelle dei cittadini e clienti del Convivio, che partecipando al brunch possono acquistare questi oggetti e mobili “rimessi a nuovo”, contribuendo a un progetto di solidarietà.

E’ questa l’idea che guida la nuova stagione dei brunch domenicali presso il Convivio di Bibendum a Modena, che riprendono dal 18 ottobre a partire dalle 11: quest’anno il brunch offre un’esperienza sociale oltre che gastronomica, grazie alla collaborazione con l’associazione di volontariato Porta Aperta.  Presso il Convivio, infatti, vengono esposti arredi e oggetti provenienti da Arca, il mercatino del riuso di Porta Aperta, rigenerati grazie al lavoro degli ospiti dell’associazione e dei volontari sotto la direzione artistica di Bibendum. Gli oggetti possono essere acquistati durante l’apertura del Convivio e il ricavato viene devoluto per sostenere la distribuzione di pasti caldi alle persone senza dimora.

I colori predominanti scelti per l’allestimento del Convivio sono il blu e il verde, colori simbolo di sostenibilità e ambiente: “L’aiuto verso il prossimo non si concretizza solamente tramite un compenso in denaro, ma anche attraverso un’offerta formativa e l’inserimento nel mondo del lavoro – spiega Sabrina Lazzereschi, direttrice artistica di Bibendum – Per questo motivo ci siamo impegnati ad includere i ragazzi di APA Modena nel progetto per la rigenerazione dei mobili, con la finalità di dare ai vecchi oggetti una nuova veste colorata. Durante questa attività i ragazzi ci hanno a loro volta trasmesso grandi valori: l’entusiasmo e la volontà”.

“Sono sempre più fondamentali, nel sociale, le collaborazioni tra mondo profit e non profit e siamo felici che la nostra associazione sia coinvolta in questo progetto, in cui crediamo molto – afferma Luca Barbari, presidente di Porta Aperta – Sostenibilità sociale e ambientale sono i due concetti alla base del nostro operato, perfettamente riassunti in questa attività con Bibendum”.

Un’altra iniziativa nel segno del riuso: il vintage market Open Wardrobe
In questa stagione di brunch domenicali Bibendum ospita – a domeniche alterne – il vintage market Open Wardrobe. Si tratta di un progetto che nasce cinque anni fa, dall’amicizia di sei ragazze con la passione per la moda e un amore particolare per il vintage. Il punto di partenza è la consapevolezza della sfida a cui siamo chiamati oggi, quella di consumare meno e scegliere meglio: in questa ottica le sei amiche hanno fuso la loro idea di vintage con la ricerca di location sempre diverse. Ogni incontro è un’occasione per vendere pezzi che arrivano dai loro armadi, da quelli delle tante ospiti che invitano a esporre, ma anche per mostrare la loro idea del bello, per divertirsi e scoprire qualcosa di nuovo. Le ragazze di Open Wardrobe saranno a Bibendum già domenica 18 ottobre per proporre una bella selezione di capi second hand.

Info e prenotazioni: Tutte le domeniche a partire dal 18 ottobre dalle 11 alle 15.30 Bibendum propone presso Convivio il suo speciale Brunch, in via Natalia Ginzburg 51 a Modena. Per agevolare il rispetto delle normative anti Covid è gradita la prenotazione al numero 392.9783274 o alla mail convivio@bibendumgroup.it .
Sono disponibili due turni: primo turno dalle 11:00 alle ore 13:30; secondo turno dalle ore 13.45 alle ore 15.45.
Il menu del brunch è consultabile sul sito www.bibendumgroup.it