Pavullo – Tutti a scuola con lo Zaino della solidarietà

Il nuovo anno scolastico partirà a Pavullo all’ insegna della solidarietà e del contrasto alla cosiddetta povertà educativa.

La necessità di libri e cartoleria rischia di essere particolarmente impegnativa quest’anno per le tante famiglie provate dall’emergenza sanitaria e dalla difficoltà degli scorsi mesi.

E’ sulla scia di queste considerazioni che nasce l’iniziativa “Lo zaino della solidarietà – Diamo una mano ai nostri studenti”, una sorta di “cartoleria sospesa” a cui potranno contribuire tutti coloro che si recheranno a fare la spesa presso i negozi aderenti (La Sorgente, Buffetti, Ricci & Caselli, Conad, Abc Cartoleria, Sigma, Famila, Ecu e A&O) comprando quaderni, penne, colori, righelli ecc e lasciandoli in un cesto per i bisognosi.

I volontari delle varie associazioni partner (che fanno a capo a “Insieme per gli Altri” e l’ emporio sociale Ohana) li raccoglieranno consegnandoli alla Caritas, che in base alla sua conoscenza delle situazioni reali li farà pervenire a chi ha davvero bisogno.