Modena – XXII APRILE, PROGETTO G124 PER IL PARCO IN BIBLIOTECA CROCETTA

Mostra di tavole e foto del lavoro del gruppo G 124 Renzo Piano. Telefonata dell’assessore Bosi e del sindaco Muzzarelli all’architetto senatore a vita. “Progetto di valore esemplare”

Fino al 3 ottobre, nell’ambito dell’iniziativa “Il cortile di Crocetta, progetti e protagonisti in mostra”, la Biblioteca comunale decentrata Crocetta di largo Pucci a Modena ospita una piccola mostra sul progetto di riqualificazione del Parco XXII aprile a cura del G124 Renzo Piano.

Un gruppo di giovani architetti (Alessia Copelli, Martina Corradini, Stefano Davolio, Leo Piraccini) coordinati da Matteo Agnoletto con il Dipartimento di Architettura dell’Università di Bologna, ha sviluppato un progetto per il parco XXII aprile rispondendo all’invito del grande architetto e senatore a vita. “Il grande progetto del nostro paese – ha detto infatti Renzo Piano – sono le periferie: la città che sarà, la città che lasceremo ai nostri figli”. E la biblioteca, dal 1970 cuore culturale del quartiere, espone tavole di progetto e foto dei protagonisti al lavoro.

Nel frattempo, nel pomeriggio di ieri, lunedì 7 settembre, il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli e l’assessore Andrea Bosi hanno parlato al telefono con Renzo Piano per approfondire il percorso dell’iniziativa che l’architetto ha definito di “valore esemplare”.

La mostra è visitabile gratuitamente nel rispetto delle misure anti Covid negli orari d’apertura della Crocetta: da lunedì a sabato 15-19, giovedì e sabato anche 9-12,30. Per informazioni: biblioteca.crocetta@comune.modena.it – tel. 059 2033606

I nuovi appuntamenti della biblioteca Crocetta, si realizzano grazie anche a un progetto premiato dal ministero per i Beni artistici, culturali e il turismo (Mibact) col bando nazionale “Biblioteca casa di quartiere” piano “Cultura Futuro Urbano”.

Informazioni online sulle prescrizioni (www.comune.modena.it/biblioteche).