Caritas: presentazione di microprogetti di sviluppo – Scadenza: 31 dicembre

Obiettivo
Sostenere le comunità locali più vulnerabili per migliorare le condizioni di vita sociali ed economiche, favorendo relazioni di comunione e carità evangelica.
Requisiti
Un microprogetto deve:
– rientrare nelle attività del piano socio-pastorale della Diocesi e ottenere l’approvazione formale del Vescovo locale;
– favorire il miglioramento sociale ed economico dei beneficiari;
– sviluppare una dimensione comunitaria; 
– essere sostenibile nel tempo;
– valorizzare le risorse umane e materiali locali.
Finanziamento massimo
Per singolo microprogetto: € 5.000. 
Soggetti promotori
La Chiesa locale attraverso tutte le sue espressioni caritative: parrocchie, gruppi, associazioni, missionari, comunità religiose, …
Altre organizzazioni e associazioni aventi l’approvazione formale del Vescovo locale per il microprogetto che intendono realizzare.
Paesi da cui può provenire la richiesta
Tutti i Paesi in cui vi siano difficili condizioni sociali, politiche ed economiche con comunità in stato di forte bisogno.
Settori prioritari d’intervento
Acqua e igiene: pozzi, pompe, sistemi di adduzione, cisterne, latrine, sanificazione, …
Ambiente e sicurezza alimentare: agricoltura, allevamento, vivai, sfruttamento sostenibile delle risorse naturali, energie rinnovabili, …
Istruzione: arredi scolastici, materiale didattico, biblioteche, attrezzature informatiche, … 
Promozione socio-economica: formazione professionale, laboratori, microcredito e auto-mutuo aiuto, microimprese, cooperative, agricoltura e allevamento come attività generatrici di reddito, …
Sanità: attrezzature medico-sanitarie, stock iniziali di medicinali, riabilitazione e fisioterapia, prevenzione, … 
Sociale: persone con disabilità, persone con disagio mentale, detenuti, migranti, rifugiati, minoranze, …
Periodo di realizzazione
Non può superare i 4 mesi a partire dalla data di ricezione del contributo approvato. 
Nel caso in cui la realizzazione del microprogetto dovesse subire un ritardo o sopraggiungesse l’esigenza di apportare modifiche, è necessario segnalarne tempestivamente i motivi per iscritto – –via e-mail – a Caritas Italiana (micro@caritas.it) e ottenere l’autorizzazione scritta alla variazione.
Attività non finanziabili
– attività intraecclesiali: liturgia, catechesi, altre realizzazioni strettamente pastorali;
– attività le cui spese sono state effettuate prima dell’approvazione del MicroProgetto;
– attività di aiuto d’urgenza;
– attività puramente assistenziali; 
– acquisto di veicoli;
– costi di gestione, spese amministrative, di spedizione, di sdoganamento;
– pagamento tasse scolastiche e borse di studio.
Le attività di seguito elencate potranno essere finanziate solo se in percentuale limitata rispetto al costo del progetto e se direttamente legate alla sua realizzazione:
– acquisto di piccoli mezzi di trasporto (ad eccezione di autovetture); 
– costruzione di edifici;
– formazione;
– salari e beni di consumo;
– spese di trasporto.
Trasmissione delle richieste 
Le richieste, compilate seguendo l’apposito “Modello di presentazione di un MicroProgetto”, devono essere inviate via posta o via e-mail a: 
Caritas Italiana
Ufficio MicroProgetti
Via Aurelia, 796 – 00165 Roma
micro@caritas.it
Ciascuna richiesta deve contenere, oltre al modello compilato, la lettera di approvazione del Vescovo locale (o la firma e il timbro sul modulo) e i preventivi dei maggiori acquisti da effettuare.
La richiesta del microprogetto inviata via e-mail dovrà essere trasmessa in formato pdf o word e contenere le firme del richiedente e del Vescovo locale, oltre agli allegati richiesti. 
Trasmissione dei rendiconti finali
I rendiconti finali, compilati seguendo l’apposito “Modello per il rapporto finale di un microprogetto”, devono essere inviati via posta o via e-mail a Caritas Italiana con gli allegati richiesti (in particolare foto in formato jpg, fatture e ricevute di spesa).
Per ulteriori informazioni micro@caritas.it – tel + 39.06 66177255/228
Pagina web dedicata:https://www.caritas.it/pls/caritasitaliana/v3_s2ew_consultazione.mostra_pagina?id_pagina=5572
Linee guida: https://www.caritas.it/materiali/Mondo/microprogetti/lineeguida_MP.doc
Formulario di presentazione:https://www.caritas.it/materiali/Mondo/microprogetti/mod_presentazione_MP.doc
Formulario di rendicontazione:https://www.caritas.it/materiali/Mondo/microprogetti/mod_presentazione_MP.doc