Le mascherine dei “supereroi” aiutano la Pubblica Assistenza Vignola

Posted on

Le mascherine dei “supereroi” aiutano la Pubblica Assistenza Vignola. L’idea è venuta ad Alessandra Paltrinieri, titolare del negozio “L’Albero Azzurro” di Vignola, che durante il periodo del lockdown, anche per accontentare le richieste che stavano provenendo da diverse famiglie, si è messa a realizzare mascherine con “supereroi” di ieri e di oggi: Spiderman, la principessa Elsa, Saetta McQueen ma anche Lego. Tutte rigorosamente a 3 strati e complete di apposito materiale filtrante.

“Tutta la mia famiglia – spiega Alessandra – ha partecipato in una vera e propria catena di montaggio: qualcuno prendeva gli ordini, qualcuno sceglieva i pezzi di stoffa più adatti e li tagliava, qualcuno cuciva e qualcun altro consegnava le mascherine a casa. Obiettivo: una raccolta fondi a favore delle associazioni di volontariato del territorio. E così, grazie alla fiducia di tutti i clienti, 5 euro per volta, siamo riusciti a donare 1000 euro alla Pubblica Assistenza di Vignola (nella foto, il momento della consegna dell’assegno al presidente della Pubblica Assistenza Vignola, Stefano Barbieri). Ma la produzione delle mascherine – conclude Alessandra – continua anche in questi giorni. Prossimo obiettivo: una donazione all’associazione VIP clown di corsia di Modena”.