Giovani e volontari protagonisti di un documentario sul lavoro

Tags:

Posted on

Cosa sogni di fare nella vita? La scuola che hai scelto, ti aiuterà? Vorresti lavorare in Italia o all’estero? Il lavoro dei tuoi genitori, lo faresti? Tra remunerazione e soddisfazione, cosa scegli? E tra flessibilità e stabilità? Meglio autonomi o dipendenti?

Queste e altre domande su futuro e lavoro, sono state rivolte ad un gruppo di giovani di Carpi, studenti delle scuole superiori e volontari di Servizio Civile.

Le riprese, terminate pochi giorni prima del lockdown di COVID-19, sono state effettuate nella concitazione delle visite aziendali, condotte presso importanti realtà produttive, così come sul palco del Teatro Comunale, con un registro più intimo e colloquiale. Ciò che ne è uscito, sono i sogni e la visione di futuro di una generazione che si affaccia al mondo del lavoro, oggi più che mai, terra promessa. Per dare coerenza al lavoro, è stata utilizzata la metafora del film, composto di tanti frame che uno dopo l’altro danno vita ad un’unica storia.I

l documentario è stato realizzato nell’ambito del progetto “Mac’é lavoro a Carpi!”, parte del programma triennale “G.E.A. – Giovani emancipati adesso!”, co-finanziato dalla Regione Emilia Romanga (L.R. 14/08).

Questo il link per la visione https://youtu.be/k5_2GVSnnuw