Progetto Natalità: il 5 giugno appuntamento su conciliazione genitorialità – lavoro e ruolo del volontariato modenese

Posted on

Gentili volontari, nei mesi scorsi vi abbiamo chiesto di rispondere a un sondaggio sulle vostre attività legate al supporto che il volontariato dà alle famiglie in termini di conciliazione vita-lavoro, della natalità e della genitorialità.

E’ emerso un quadro molto interessante che desideriamo condividere con voi, anche con chi non ha risposto ai quesiti, per questo vi invitiamo a registrarvi all’incontro del 5 giugno 2020 alle ore 18 sulla piattaforma Google Meet compilando il seguente modulo: https://forms.gle/fsM5eVQWa8nDuvVV7 e riceveranno in tempo utile il link per connettersi a Google Meet.
Gli iscritti riceveranno via email il link per connettersi e partecipare.

Questo incontro è l’occasione per presentare i dati emersi da un questionario elaborato dal team del CAPP – Centro di Analisi delle Politiche Pubbliche e Fondazione Marco Biagi nell’ambito del Progetto Pilota Natalità.

L’indagine è stata somministrata via mail agli enti del Terzo Settore tra fine 2019 e gennaio 2020. Il sondaggio verteva sulle attività delle associazioni relativamente al tema della natalità e della conciliazione genitorialità – lavoro.

L’incontro, inizialmente previsto in presenza a metà di marzo, è stato rimandato a causa dell’emergenza Covid e viene recuperato adesso in modalità a distanza.

Con il progetto Natalità si intendono attivare sperimentazioni a sostegno della natalità in linea con i paesi europei più avanzati: politiche strutturali che oltre ai servizi di cura dei bambini valorizzino la maternità, mettano madri e padri nelle condizione di conciliare la cura dei figli con l’attività lavorativa, contrastino i fenomeni di discriminazione delle lavoratrici madri. In particolare, il progetto intende promuovere un cambiamento di visione capace di determinare la condivisione dei carichi di cura tra donne e uomini, migliorare le pratiche di welfare pubblico e privato e le politiche a favore della natalità, genitorialità e conciliazione.

Il progetto è promosso dal Centro Servizi Volontariato in collaborazione con Centro documentazione donna, Dipartimento di Economia Marco Biagi e Fondazione Marco Biagi, Provincia e Comune di Modena, Buona Nascita, Azienda USL, Azienda Ospedaliera-Universitaria di Modena e Azienda Ospedaliera di Sassuolo e sostenuto dalla Fondazione di Modena.

+++ E’ possibile scaricare i materiali relativi all’intervento di Elisa Vimercati dello scorso 22 maggio e di Maria Cristina Galassi in occassione dell’appuntamento online “La maternità e la paternità sono un master” +++