Modena – Coronavirus, un Fondo a sostegno dei volontari

Posted on

Ha una dotazione di 40 mila euro. E’ istituito con risorse messe a disposizione dalle Fondazioni per le spese di assicurazione e per i dispositivi di protezione  

Nasce un Fondo a sostegno delle associazioni e degli enti del terzo settore di Modena e provincia. Servirà a coprire i costi che le organizzazioni impegnate nell’emergenza coronavirus stanno affrontando in questo periodo, in particolare per le assicurazioni e i dispositivi di protezione dei volontari.

Il Fondo, che ha una dotazione di 40 mila euro, è stato istituito con risorse messe a disposizione dalle quattro Fondazioni del territorio: Fondazione di Modena, Fondazione CR di Carpi, Fondazione cassa di Risparmio di Mirandola e Fondazione di Vignola. La gestione delle risorse è affidata al Centro Servizi per il Volontariato che fungerà da centrale d’acquisto.  E’ già stata attivata una polizza che, come previsto dalle Linee Guida regionali, comprende anche la copertura contro gli infortuni, le malattie contratte dai volontari in servizio e per danni a terzi.

Il Fondo è disponibile per coprire anche le spese assicurative sostenute da quelle realtà del terzo settore che nel frattempo hanno già attivato l’assicurazione specifica richiesta dal momento. Il fondo coprirà anche le spese per l’acquisto dei Dispositivi di Protezione Individuale, in particolare guanti e mascherine.

Per maggiori informazioni e per accedere al fondo è possibile contattare l’area amministrazione di Csv Terre Estensi scrivendo a: amministrazione@volontariamo.it