Modena – Il Centro di Mediazione dei Conflitti sempre al fianco dei cittadini

Posted on

Il Centro di Mediazione dei Conflitti “Punto d’Accordo” di Modena è un servizio pubblico, che in forma gratuita si pone a disposizione dei cittadini che vivono situazioni di conflitto in diversi contesti: tra vicini di casa, famigliari, conflitto scolastico e tra gruppi di persone che frequentano lo stesso territorio o gli stessi contesti sociali.

Per i mediatori sono importanti i vissuti e i punti di vista che entrambe le parti portano, in uguale maniera. Il mediatore è una figura imparziale, che grazie alle sue competenze e poiché non è coinvolta emotivamente nel disagio che le parti stanno vivendo, è in grado di aiutare a riattivare la comunicazione e il dialogo.

La mediazione sociale è una forma alternativa di gestione delle controversie, che permette di affrontare il problema senza spese e in tempi brevi. L’obiettivo è di sostenere le parti nella ricerca di accordi che siano soddisfacenti per entrambe, così come creare una rete di collaborazione tra i vari servizi e istituzioni presenti nel territorio.

All’interno del centro è presente anche lo Sportello Antidiscriminazione, al quale possono accedere tutti i cittadini che si ritengono vittime di atti discriminatori o sono stati testimoni dei medesimi. Il Centro è situato in via Nicolò dell’Abate 74.
Siamo operativi telefonicamente anche in questo periodo.
Per contattare i mediatori:
– telefono: 0592033472
– email: puntodaccordo@mediandoweb.it

Clicca qui per saperne di più