Coronavirus e donazioni: ecco alcune precisazioni

Posted on

Con la circolare n 8 del 2 aprile 2020 l’Agenzia delle entrate fa alcune precisazioni relativamente alle donazioni legate all’attuale emergenza sanitaria e regolate dall’art. 66 del decreto Cura italia. L’art 66 parla di “erogazioni liberali in denaro e in natura, effettuate nell’anno 2020 dalle persone fisiche e dagli enti non commerciali, in favore dello Stato, delle regioni, degli enti locali territoriali, di enti o istituzioni pubbliche, di fondazioni e associazioni legalmente riconosciute senza scopo di lucro, finalizzate a finanziare gli interventi in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19” per queste donazioni spetta una detrazione dall’imposta lorda

“Cucire insieme” per una nuova vita

Posted on

L’ Association for the Integration of Women (AIW), nuova associazione nata a Modena che si dedica a fornire risorse per consentire alle giovani donne migranti da poco arrivate in città di mettere radici e rifiorire, ha dato il via ad un progetto chiamato Cucire Insieme. Obiettivo del progetto fornire supporto economico alle famiglie vulnerabili che vivono nel nostro territorio, consentendo a donne migranti con esperienza sartoriale di creare mascherine per la comunità. Le donazioni verranno utilizzate per retribuire donne migranti residenti a Modena che cuciranno mascherine, e per supportare AIW nell’accrescere le opportunità per donne migranti attraverso l’ampliamento dei propri

5 per mille 2020: cosa fare

Posted on

Anche per quest’anno sono scattati i termini per l’iscrizione nell’elenco dei beneficiari del 5 per mille per il 2020. Per gli enti che non sono iscritti nell’elenco permanente la procedura di iscrizione deve effettuarsi nei modi e nei tempi consueti, ovvero: – presentando la domanda di iscrizione entro il 7 maggio 2020. La domanda deve essere presentata esclusivamente per via telematica, utilizzando l’apposito Modello. CSV Terre Estensi è a disposizione per supportare gli enti del Terzo Settore che vogliano effettuare la procedura d’iscrizione e non siano abilitati all’invio telematico nei confronti dell’Agenzia delle Entrate; per questo è richiesto un contributo

I risultati della rilevazione delle attività di ETS dell’Emilia-Romagna per l’emergenza Coronavirus

Posted on

I CSV dell’Emilia-Romagna, in collaborazione con la Regione, hanno invitato tutti gli Enti del Terzo Settore (ETS) regionali a rispondere ad un questionario, al fine di censire il livello e le modalità di attivazione delle associazioni in risposta all’emergenza Coronavirus e, contemporaneamente, rilevare in che modo i CSV e le istituzioni possano supportare il volontariato, per offrire risposte il più possibile efficaci e coordinate alle esigenze e ai problemi segnalati.  Leggi qui sotto i risultati del report: Report regionale ETS ed emergenza Coronavirus

Modena – Al via la consegna straordinaria di generi alimentari a circa 450 famiglie presso Portobello

Posted on

L’emergenza sanitaria in corso ha reso molte famiglie già economicamente fragili, ancora più povere e vulnerabili. L’emporio sociale Portobello di Modena, gestito da Porta Aperta con l’impegno di circa 150 volontari, prima dell’emergenza sosteneva già ben 313 nuclei famigliari, inviati dai Servizi Sociali. In questi giorni si è lavorato per organizzare una risposta adeguata al crescere dei bisogni, per dare di più in termini di aiuto alimentare a queste  famiglie rispetto a prima della crisi in corso, ma anche per allargare significativamente  la platea di famiglie che hanno cominciato a ricevere sostegno dall’emporio. Il tavolo di confronto promosso e coordinato