Modena – Arrivano i Tedofori della legalità

Tags:,

A marzo 2020 ricorre il 25° anniversario della costituzione dell’associazione “Libera, associazioni nomi e numeri contro le mafie”. Il 21 di quel mese, inoltre, a Palermo si celebrerà la 25a “Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti di tutte le mafie”.

Per avvicinarsi a questa Libera ha deciso di dar vita ad una staffetta simbolica, i “Tedofori di Legalità”, che riattraversi tutte le città che negli anni passati sono state sede della “giornata”. Modena è una di queste.
Nel 2003, infatti, la nostra città è stata individuata per ospitare questo evento, per la prima volta in una località del nord, fuori dai territori di origine delle principali organizzazioni mafiose.

La staffetta, che partirà da Padova il 14 febbraio e si concluderà a Palermo il 18 marzo, farà tappa a Modena martedì 25 febbraio in piazza Matteotti. Tutti coloro che si sentono vicini all’associazione sono invitati a partecipare.

Questo il programma:

  • Dalle ore 9.30 alle 10.00 raduno intorno ad alcuni gazebo disposti nella piazza, nei quali, se volete, potrete esporre qualche materiale illustrativo delle vostre attività.
  • Dalle ore 10.00 alle 10.30 saluti istituzionali.
  • Dalle ore 10.30 alle 11.30 breve itinerario nella piazza, sostando in cinque punti corrispondenti ai cinque presidi di Libera esistenti nella provincia di Modena. Verranno lette poi alcune brevi letture e riflessioni sulle attività dei presidi.
  • Dalle 11.30 alle 12.00, saluti conviviali intorno ad un aperitivo con prodotti di Libera Terra.

Chi volesse prendere parte alla manifestazione o esporre materiali illustrativi è invitato a inviare una mail a modena@libera.it

Libera, anche alla luce di alcune importanti modifiche statutarie che l’associazione ha deliberato, spera che questo incontro possa essere l’occasione per avviare rapporti di collaborazione stabili e duraturi intorno a tanti temi di interesse che accomunano molte associazioni, con obbiettivo la sconfitta dei comportamenti mafiosi e corruttivi.