Contributi per convegni e pubblicazioni di rilevante interesse culturale – Scadenza: 31 Gennaio 2020

Posted on

La circolare n.108 del 27 dicembre 2012, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’8 gennaio 2013, prevede che possano essere concessi contributi anche per convegni e pubblicazioni di rilevante interesse culturale promossi o organizzati da istituti, associazioni, fondazioni ed altri organismi senza scopo di lucro operanti sul territorio nazionale, ad eccezione di enti statali, enti locali ed università.

ENTE: Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione generale biblioteche e gli istituti culturali

DESCRIZIONE:

Saranno finanziati esclusivamente i convegni propriamente detti e quindi rimangono esclusi i corsi di formazione, le iniziative attinenti unicamente alla vita dell’ente proponente o concernenti temi di scarsa rilevanza culturale e la presentazione di volumi, manifestazioni di semplice valenza informativo/divulgativa o celebrativa, premi. Inoltre saranno finanziate esclusivamente le pubblicazioni inedite di particolare rilevanza scientifica, tali da costituire un importante contributo ai fini della tutela e della valorizzazione del patrimonio culturale italiano. Non saranno prese in considerazione le opere di divulgazione, i cataloghi di mostre, gli atti di convegno, le opere di carattere enciclopedico o non propriamente di natura scientifica.

L’ammontare del contributo non può superare il 50% delle spese previste.

BENEFICIARI:

Istituti, associazioni, fondazioni ed altri organismi senza scopo di lucro operanti sul territorio nazionale, ad eccezione di enti statali, enti locali ed università.

Vai al sito

http://www.librari.beniculturali.it/it/contributi/convegni-e-pubblicazioni/