Distretto Ceramico – PROGETTO EUGHENY, iniziativa di cooperazione internazionale per prevenire il disagio minorile

Si chiama “Progetto Eugheny” la ragione dell’incontro-scambio dal 28 al 30 ottobre a Braghin, in Bielorussia, della rappresentanza dell’Associazione Chernobyl di Maranello e Formigine  e dell’Associazione San Matteo di Nichelino insieme ad alcune operatrici del servizio tutela minori del Distretto Ceramico. Il progetto  Eugheny nasce dai progetti di accoglienza e di risanamento dei bambini bielorussi

Da sanità, scuola e associazionismo una risposta sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento

Fenomeno in costante crescita, anche grazie all’attivazione di percorsi di screening per l’individuazione precoce e a un utilizzo sempre più appropriato dei servizi di Neuropsichiatria. Ora il territorio modenese fa rete per perfezionare politiche e azioni con un protocollo d’intesa Negli ultimi dieci anni, in provincia di Modena, il tasso di prevalenza dei bambini in età