Arriva il secondo Saturdays for Foture

Nuovo appuntamento, il 30 novembre -a meno di un mese dal Natale- con l’iniziativa lanciata da ASviS e NeXt per migliorare le abitudini di spesa e di consumo, trasformando il sabato in un giorno di sensibilizzazione e impegno a favore dello sviluppo sostenibile.

L’iniziativa, lo ricordiamo, è nata sulla scia dei Fridays for Future della giovane Greta Thunberg e l’invito sarà ancora una volta quello di evitare gli sprechi, ridurre i rifiuti, riciclare e scegliere in modo responsabile i prodotti da acquistare.

In occasione della giornata di mobilitazione, che seguirà la manifestazione degli studenti per la lotta al cambiamento climatico del 29 novembre, consumatori, imprese e organizzazioni della società civile possono proporre progetti e attività per animarla, attraverso il sito della campagna.