Servizio civile, firmato il decreto che approva il Piano triennale e quello per il 2020

Entra nel vivo la riforma, avviata con la legge 106/2016. Gli enti non presenteranno più singoli progetti, ma programmi articolati in progetti (almeno 2 e con una richiesta minima di 12 volontari) che avranno obiettivi strategici comuni, uno specifico ambito di azione entro cui operare e una coerenza complessiva delle attività.

Per informare sulle novità che impegneranno gli enti nella prossima progettazione e favorire la più ampia partecipazione CSVnet in collaborazione con Cnesc organizza due incontri nazionali:
Roma – 26 novembre dalle ore 10,30 alle ore 13,30 presso la sede del Csv Lazio (via Liberiana, 17 Roma) – iscrizioni a questo link;
Milano – 3 dicembre dalle ore 10,00 alle ore 13,00 sede da definire – iscrizioni a questo link.

La presenza del direttore dell’Ufficio per il Servizio civile universale, Dott.ssa Postiglione, sarà l’occasione per conoscere il percorso che ha portato alla stesura dei Piani e alla definizione degli obiettivi della nuova Programmazione.

Clicca qui per leggere l’approfondimento di CSVnet e Redattore Sociale