Sensuability & Comics: Francamente me ne infischio – Scadenza: 15 gennaio 2020

ENTE PROMOTORE
Associazione di Promozione Sociale Nessunotocchimario con sede in Via Portuense 754/A, 00148 Roma – codice Fiscale 97957890581

Obiettivo del Concorso
Come già avvenuto nella prima edizione, il concorso Sensuability & Comics ha la finalità di sensibilizzare e informare sul tema della sessualità e disabilità e far conoscere il progetto Sensuability.

Il Progetto Sensuability, ideato e voluto da Armanda Salvucci, presidente dell’associazione di promozione sociale Nessunotocchimario, intende abbattere gli stereotipi relativi alla sessualità e alla disabilità e favorire la libertà di espressione delle persone oggetto di pregiudizi, proponendo nuovi linguaggi e un nuovo modo di fare cultura che agisca attraverso tutte le forme d’arte: dalla cinematografia alla fotografia, alla pittura, alla musica e al fumetto per rappresentare e vedere in altro modo la disabilità.

La sessualità è una parte integrante della personalità di ciascuno. È un’esigenza vitale e un aspetto fondante dell’essere umano che non può essere separato dalle altre sfere della vita. Il sesso però spesso è associato all’aspetto esteriore, all’essere attraenti fisicamente, concetti che alimentano una stereotipia per cui solo se sei “bello e perfetto” puoi farlo. Le persone disabili spesso sono considerate come bambini o addirittura asessuate.

Attraverso il fumetto e l’illustrazione vogliamo sensibilizzare su un tema complesso, qual è la sessualità, contribuendo a creare un immaginario erotico che descriva corpi non perfetti, ma estremamente sensuali e un linguaggio che non descriva più la persona con disabilità vittima o supereroe.

AREA DI DIFFUSIONE
: Tutto il territorio Nazionale.

DESTINATARI
Il concorso è rivolto a tutti e tutte le fumettiste/i e illustratrici/illustratori esordienti e non, che abbiano raggiunto i 16 anni di età e che abitino o lavorino su tutto il territorio nazionale.

Per esordiente s’intende un autore non professionista che non possieda contratti di lavoro in ambito fumettistico e che non abbia mai pubblicato con editori di ambito nazionale.

Sono ammessi studenti delle scuole di fumetto e autori che collaborano con fanzine.

COME PARTECIPARE AL CONCORSO
L’iscrizione al concorso è gratuita e aperta a tutti gli appassionati dell’illustrazione e/o del fumetto.

La partecipazione al concorso è individuale.

Il tema di “Francamente me ne infischio” sarà sessualità, disabilità e cinema. Ogni partecipante dovrà realizzare n. 1 opera originale e inedita, in forma di illustrazione o di fumetto nella quale sia rappresentata una scena romantica, erotica o sensuale tratta da un film a scelta, famoso o che sia significativo per il/la partecipante, mettendo al centro della scena protagonisti con corpi imperfetti ma estremamente sensuali, che esprimano la bellezza e la potenza della loro diversità.

Spesso quando si pensa ad una persona disabile, la rappresentazione più diffusa è di un uomo o una donna su sedia a rotelle. Durante la prima edizione del concorso ci siamo accorti che anche le persone con arto artificiale sono, nella coscienza collettiva, il simbolo di disabilità, mentre altre tipologie di disabilità sono state poco o affatto ritratte. A maggior ragione anche quest’anno il nostro obiettivo è raccontare invece tutte le forme di disabilità, visibili e invisibili, in modo ironico e leggero.

L’opera deve essere sottoposta dal suo autore. Non verranno accettate opere proposte da organizzazioni (case editrici, scuole di fumetto, ecc.) o che godano già di un supporto, finanziario, editoriale o di altra natura, da parte di tali organizzazioni.

Le opere possono essere sottoposte in due versioni, cartacea o elettronica, e devono rispettare i seguenti requisiti:

  • da 1 a 3 illustrazioni per l’indirizzo Illustrazione, da 1 a 5 tavole per l’indirizzo fumetto; 

  • tecnica libera; formato libero, purché non maggiore del formato A3 (30 x 42 cm); 

  • per la versione elettronica sono ammessi i formati pdf, tiff o jpeg, con una risoluzione di 
almeno 300 dpi. 
Per partecipare al concorso è necessario iscriversi inviando un’email a info@sensuability.it, contestualmente all’invio dell’opera realizzata in formato digitale entro la scadenza fissata al 15 gennaio 2020. 
Elaborati incompleti o che non soddisfino le condizioni di cui sopra non saranno ammessi alla competizione.

VOTAZIONE, ASSEGNAZIONE E CONSEGNA DEL PREMIO 
Tutte le opere inviate dai partecipanti verranno raccolte dallo staff dell’associazione Nessunotocchimario. La selezione delle opere sarà fatta da una giuria composta da:

  • Presidente: Tano Liberatore
  • Membri della giuria: Fabio Magnasciutti, Luca Enoch e Frida Castelli.

La giuria nominerà 3 vincitori. 


La proclamazione dei vincitori sarà pubblicata sul sito, sulla pagina Facebook e sull’account Instagram di Sensuability.
I vincitori del concorso saranno premiati durante la mostra di fumetti Sensuability che si terrà a Roma il 14 febbraio 2020 alla Casa del Cinema.
I partecipanti saranno contattati tempestivamente a mezzo e-mail, telefono o posta (riferimenti indicati in fase di registrazione) e dovranno presentarsi il giorno concordato per la premiazione.
Nel caso in cui i vincitori fossero impossibilitati a partecipare alla premiazione, potranno scegliere tra le seguenti opzioni per il ritiro del premio: 


  • fornire una delega scritta ad un familiare accompagnata da una fotocopia di un documento di identità valido; 

  • inviare a Nessunotocchimario un’e-mail entro il 20 gennaio 2020 con i propri dati personali e l’indicazione dell’indirizzo dove desidera ricevere il premio, unitamente a una fotocopia di un documento di identità in corso di validità.
    Il mancato ricevimento della documentazione entro il termine previsto comporterà automaticamente la decadenza del diritto di ricevere il premio.
    Nel caso in cui la consegna del premio avvenisse tramite trasportatori/spedizionieri (corrieri, corrieri espressi o posta), nessuna responsabilità è imputabile all’ente promotore in caso di consegna di premi, la cui confezione esterna sia stata evidentemente manomessa, rotta e/o rovinata e nel caso che ciò si verifichi, ne risponderà il trasportatore/spedizioniere a patto che ciò sia accertato al momento della consegna e non dopo la consegna.

Tutti i progetti partecipanti saranno esposti il 14 febbraio 2020 alla Casa del Cinema di Roma in una mostra che vedrà la partecipazione di artisti professionisti e conosciuti in ambito nazionale e internazionale.

PREMI IN PALIO
I vincitori si aggiudicheranno:

  • Primo posto:
    un weekend con il vignettista Pietro Vanessi con la partecipazione ad un workshop one to one con l’autore.
  • Secondo posto:
    partecipazione alla stesura dello storyboard del film Sensuability;
  • Terzo posto:
    ingressi gratuiti al Comicon;

COMUNICAZIONE
Il concorso sarà pubblicizzato sul sito web, sulla pagina Facebook e Instagram del progetto Sensuability, sugli strumenti di comunicazione del COMICON e dei partner del Concorso.

Periodo: 25 ottobre 2019 -15 gennaio 2020


La partecipazione al concorso è gratuita. 

La partecipazione al concorso comporta l’accettazione di tutte le clausole del presente regolamento. 
Il materiale pervenuto non verrà restituito ai relativi autori, l’associazione promotrice si riserva la facoltà di poterlo distruggere al termine del concorso, senza dover riconoscere alcun indennizzo o risarcimento agli stessi. 
Il partecipante si assumerà, inoltre, la piena responsabilità circa l’esattezza e veridicità dei dati e delle informazioni immesse, in nome e/o per conto di terzi. 
Il presente concorso a premi si svolge nel rispetto del D.P.R. 26.10.2001, n. 430 e secondo le istruzioni della Circolare ministeriale 28.03.2002, n.1/AMTC del Ministero dello Sviluppo Economico. 


MODALITÀ DI TRATTAMENTO DEI DATI 
Il trattamento dei dati personali avverrà mediante strumenti manuali, informatici e telematici e in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. Verranno utilizzati sistemi di 
prevenzione e protezione, costantemente aggiornati e verificati in termini di affidabilità e conformi al GDPR del 25 maggio 2018.

DIRITTO DI ACCESSO AI DATI PERSONALI E ALTRI DIRITTI

La normativa in materia conferisce all’interessato il diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali, le indicazioni circa l’origine, le finalità e le modalità del trattamento, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge nonché l’aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l’integrazione dei dati.

L’interessato, inoltre, può opporsi al trattamento dei propri dati per finalità di invio di materiale pubblicitario, di vendita diretta, di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. Tutte le informazioni inerenti il diritto di accesso potranno essere richieste all’associazione Nessunotocchimario, con sede legale a Roma in via Portuense 754/A.