Nuovo corso per volontari di cooperazione internazionale

Giunto alla 14^ edizione, il corso per volontari della cooperazione internazionale organizzato dall’Ufficio Politiche europee e Relazioni internazionali del Comune di Modena in collaborazione con Regione Emilia-Romagna, Università di Modena e Reggio Emilia, Provincia di Modena, Centro Servizi per il Volontariato, Cipsi e Overseas, intende offrire formazione teorica e competenze operative di alto livello sui temi della cooperazione e della solidarietà internazionale.

Obiettivo principale del corso è stimolare e valorizzare la presenza dei giovani nella cooperazione internazionale e, al tempo stesso, sostenere e favorire la crescita del tessuto associativo modenese che opera attraverso progetti di cooperazione allo sviluppo e di solidarietà.

Il corso si articola in 10 week end didattici (dal sabato mattina alla domenica pomeriggio) e in 2 conferenze/workshop.

Durante i week end si alterneranno lezioni frontali con docenti universitari ed esperti, testimonianze di volontari e associazioni attive nella cooperazione internazionale, attività laboratoriali, analisi di esperienze e best practice, momenti di discussione e confronto.

Anche per questa edizione, il corso offre la possibilità di svolgere esperienze di volontariato, all’estero o sul territorio nazionale, con partenze in programma nel periodo giugno-dicembre 2020. Al termine dell’esperienza è previsto un percorso di rientro composto da incontri individuali e di gruppo (in cui verranno valutate le esperienze svolte) e dal 10° modulo didattico.

La sede principale del corso è presso l’ong Overseas, via per Castelnuovo Rangone 1190 – Spilamberto (MO).

Alcune lezioni avranno luogo a Modena.

Per informazioni relative al programma del corso, alla domanda di ammissione, alle modalità di selezione si clicchi sul link di seguito
https://www.comune.modena.it/europa/attivita/cooperazione-internazionale-pace-solidarieta-e-diritti/corso-volontari/14deg-corso-per-volontari-della-cooperazione-internazionale

Le candidature devono pervenire entro le ore 12.00 dell’11 ottobre 2019 esclusivamente secondo le modalità indicate nel testo dell’avviso