Avis cerca influencer della donazione

Tags:,

Posted on

Donare sangue e un po’ del proprio tempo è qualcosa di semplice ma allo stesso tempo straordinario. È una scelta che racchiude grandi valori ma può facilmente essere amministrata nella gestione quotidiana della vita.

E si chiama proprio #ordinariostraordinario la campagna che Avis provinciale lancia all’interno della community dei suoi sostenitori per rafforzare il senso di appartenenza e diventare protagonisti essi stessi di un messaggio: il vostro ordinario è per Avis straordinario.

Ideata dall’agenzia Proxima di Modena, la campagna è una sorta di racconto lungo 5 mesi: da tre mesi, a partire da metà giugno, sono stati pubblicati post su Facebook e Instagram. Uno di carattere informativo sui temi del plasma, della donazione estiva, dei nuovi donatori. Il secondo chiama gli utenti a commentare con una foto o un racconto le proprie esperienze personali di donatori o riceventi.

metà  settembre i “friends” di Avis saranno invitati a pubblicare foto personali che verranno successivamente selezionate per essere inserite nel nuovo calendario Avis. Gli stessi donatori usciranno così dalla dimensione social ed entreranno nelle nostre case, come testimonial quotidiani attraverso il calendario di un atto altrettanto quotidiano.

Per diventate “le facce” di Avis sul calendario 2020 basta ricordare l’hastag #ordinariostraordinario.