Carpi – Tre giorni dedicati alle persone con disabilità

Dal 1 al 3 dicembre a Carpi, in occasione della Giornata Internazionale per le persone con disabilità, si terranno una serie di appuntamenti a tema “Responsabilizzare le persone con disabilità e garantire l’inclusione e l’uguaglianza” promossi da Fondazione Progetto per la Vita.

Si parte sabato 1 dicembre ore 9.30 con il seminario “L’amministratore di sostegno: dalla norma alla pratica” che si terrà presso la Sala riunioni della parrocchia Quartirolo (via C. Marx, 109); a seguire, alle 15.30, alla presenza del Monisgnor Francesco Cavina, presso il Palazzo Vescovile (corso Fanti, 7) il Gruppo Comunicazione della Fondazione Progetto per la Vita invita soci e amici della Fondazione Progetto per la Vita alla visita della mostra “L’occhio svelato” dedicato ai lavori di restauro della statua dell’Assunta prima della ricollocazione in Cattedrale.

Domenica 2 dicembre, presso Sala Polivalente Parrocchia di Limidi (via Limidi, 34), l’associazione Adifa invita i propri soci, amici e simpatizzanti a trascorrere una domenica tutti insieme; dopo il pranzo, si terrà l’esibizione del Coro Arcobaleno dell’Ushac.

Il 3 dicembre ore 10 si terrà la cerimonia di consegna degli ausili per alunni con disabilità donati dall’associazione Adifa alla scuola primaria G. Verdi e alla scuola secondaria G. Fassi, a cui saranno presenti dirigenti e insegnanti, l’assessore alle Politiche Scolastiche del Comune di Carpi Stefania Gasparini e il presidente Adifa Antonio Mazzarella. Si ricorda inoltre che Ushac e Csi propongono per giovani con disabilità Under 18 attività di basket, pallavolo e danza moderna da praticare insieme ai loro coetanei.

I corsi sono gratuiti e a richiesta è disponibile il servizio di trasporto, e si tengono fino a maggio presso la palestra del liceo M. Fanti (per info: 333 2022767 – info@ushac.it).

Le iniziative sono promosse con il patrocinio dell’Unione Terre d’Argine, di Fondazione Casa del Volontariato e Centro Servizi Volontariato.

Clicca qui per scaricare il programma completo