Concordia – Torna Playa d’en Fossa: la beneficenza è giovane!

801

Sabato 8 settembre al parco pubblico di Fossa di Concordia in via del Dugarello dalle ore 19,30 appuntamento con Playa d’en Fossa, decima edizione della manifestazione di beneficenza che ogni anno coinvolge centinaia di giovani.

L’ingresso alla festa è gratuito e in caso di maltempo sarà rinviata a sabato 8 settembre.

La manifestazione ha il patrocinio del Comune di Concordia sulla Secchia.

Playa Circus è l’evento che sabato 8 settembre 2018 festeggerà i dieci anni della manifestazione. Per l’occasione saliranno sul palco i produttori Merk & Kremont supprtati da due volti femminili come Jessie Diamond e Alexandra voice, nonchè i resident  Manuel B e Morris Righi.

Come sempre la solidarietà è il fine della manifestazione e, quest’anno il ricavato verrà devoluto a tre associazioni no profit del territorio a sostegno di altrettanti progetti:
gli Angeli di Gabriele onlus per il progetto “Gioco e imparo” che propone attività dell’intervento precoce e di orientamento e mobilità per bambini ciechi e ipovedenti con disabilità aggiuntive aventi tra gli 0 e i 13 anni di età, oltre al sostegno alle loro famiglie;
la Scuola di Musica “Andreoli” – Banda giovanile “John Lennon” per il progetto “Una musica a portata di tutti”, che pone come finalità la continuità del sostegno per i ragazzi disabili che frequentano la Scuola di musica, formando docenti e tutor attraverso borse di studio;
Associazione “Angela Serra” per la ricerca sul cancro attraverso il finanziamento di borse di studio, posti da ricercatore e progetti dedicati al paziente oncologico, come il percorso “Dalla cura al prendersi cura” e il progetto “Monnalisa Care”, dedicato ai tumori femminili.

Nel corso di questi dieci anni tante realtà del territorio sono state aiutate dai ragazzi della Playa. La manifestazione nasce con questo spirito nel 2008 da un gruppo di amici della frazione Fossa che condividono la passione per la musica, la voglia di socializzare e allo stesso tempo non dimenticare chi purtroppo non ha avuto dalla vita la fortuna di cui loro stessi godono.

“Playa d’en Fossa per il nostro Comune – spiega il sindaco di Concordia Luca Prandini – è un evento importante, la nostra comunità è unità e solidale e sono manifestazioni come queste che lo dimostrano. I tanti fondi devoluti alle associazioni benefiche dai ragazzi della Playa sono uno dei tratti che maggiormente distinguono una realtà che è cresciuta e continua a crescere. L’Amministrazione è da sempre a fianco degli organizzatori, persone capaci che realizzano una manifestazione che è un esempio di come si può stare insieme e fare del bene, in amicizia ed allegria”.

Durante la Sagra di Fossa, che si terrà dall’1 al 4 settembre 2018 nell’oratorio parrocchiale, sarà allestita una mostra che racconterà i dieci anni della Playa con foto, oggetti, t-shirt e tanto altro.

Per restare aggiornati sulla manifestazione seguite il sito www.fossaeventi.it a la pagina Facebook dell’iniziativa.