AAA Cercasi scarpe da ginnastica usurate e rotte!

Posted on

Dal 21 marzo al 21 settembre 2018 nei Comuni del CEAS “La Raganella” (Cavezzo, Concordia s/S., Mirandola, San Possidonio e San Prospero s/S.) e nei Comuni delle Terre d’Argine (Carpi, Novi Soliera e Campogalliano) partirà la raccolta di scarpa da ginnastica o infradito di gomma.

AIMAG, in qualità di gestore del servizio rifiuti per entrambi i territori, ha sostenuto l’iniziativa nel ruolo di partner tecnico.

Saranno posizionati degli appositi contenitori denominati Esobox dove tutti potranno portare il loro piccolo-grande contributo. I contenitori saranno posizionati in punti di raccolta collocati nelle scuole secondarie di 1° e 2° grado, nei Comuni, nelle palestre.

Anche le sedi AIMAG ospiteranno i contenitori per offrire un’ulteriore opportunità ai dipendenti e al pubblico di passaggio.
– via Maestri del Lavoro (atrio)
– via Watt (sala macchinette)
– Via Don Minzoni (nell’atrio al piano terra)
Il gesto di chi vorrà partecipare alla raccolta avrà un importante valore:
· per l’ambiente, si riducono i rifiuti in discarica;
· per l’economia circolare, si attiva un processo di valorizzazione di uno scarto che si rigenera sotto nuova forma;
· per la comunità, la materia che si ottiene dal riciclo delle scarpe raccolte sarà utilizzata per la creazione di pavimentazione antitrauma adatta alle aree giochi dei bambini.

Tutto il materiale prodotto e raccolto nei 49 Comuni della Regione Emilia Romagna, sarà donata al Comune di Amandola, colpito dal sisma 2016, la pavimentazione per un nuovo parco giochi. Un progetto con doppia valenza: ambientale, ma anche solidale.
Gli atleti e le squadre di sportivi professionisti del territorio si sono prestati come testimonial di questa campagna.