Marano: selezione per tirocinio nel Chiosco

ESPERIENZA PROFESSIONALIZZANTE RIVOLTA AI GIOVANI DAI 18 AI 35 ANNI “Chiosco di Marano 2018”: percorso di affiancamento a persone con disabilità. Un’opportunità di crescita. Realizzato da: ASP (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona), Associazione Magicamente Liberi e CSV (Centro Servizi Volontariato Modena), unitamente a CESCOT Modena Il 1 giugno prossimo riaprirà a Marano il chiosco-bar del Parco delle bocce. Situato nel centro del paese (vicino alle scuole elementari) e di proprietà del Comune di Marano s/p, il chiosco sarà gestito dai ragazzi disabili dell’associazione “Magicamente Liberi”. L’Associazione nasce nel 2016 proprio per dare vita al progetto e vuole essere una risposta

Migrazioni: da 18 associazioni cattoliche 7 proposte alla politica per una nuova “agenda”

Anche l’ufficio Migrantes della diocesi di Modena condivide le proposte di alcune associazioni cattoliche in tema di migrazioni e rivolge un appello ai candidati alle elezioni politiche che si presentano a Modena Da Migrantesonline, giovedì 8 febbraio 2018: Una sorta di “agenda” presentata alla stampa presso l’Istituto Sturzo di Roma. I firmatari del testo sono: Acli, Agenzia Scalabriniana per la Cooperazione allo sviluppo (Ascs onlus), Associazione Papa Giovanni XXIII, Azione Cattolica, Centro Astalli, Centro missionario francescano onlus (Ordine dei Frati minori conventuali), Cnca, Comboniani, Comunità Sant’Egidio, Conferenza Istituti missionari italiani, Fcei, Federazione Salesiani per il sociale, Fondazione Casa della carità,

Modena – Giornata delle Malattie Rare 2018

Sabato 24 e domenica 25 febbraio iniziative di sensibilizzazione sportive e culturali. Con la ModenaRun4Rare raccolta fondi per una nuova giostra accessibile ai disabili Per il quarto anno consecutivo la città di Modena accoglie la Giornata delle malattie rare con un programma di due giorni, sabato 24 e domenica 25 febbraio, per sensibilizzare i cittadini e dare voce alle persone, spesso isolate, che convivono con patologie poco diffuse e conosciute. A contribuire alla diffusione della conoscenza sulle malattie rare saranno il convegno “Malattie rare… una mano per la vita” che intende anche valorizzare le eccellenze del territorio nella diagnosi e