CRI chiede ai giovani dei propri bisogni

Posted on

Una ricerca, avviata in collaborazione con l’ASVM, per adeguare le attivita` della CRI verso i giovani. Hai tra i 14 e i 31 anni? Compila il questionario

Si chiama Youth Empowerment il progetto che i Giovani della Croce Rossa Italiana (CRI), in collaborazione con l’Associazione Ciessevi e l’Universita` Cattolica del Sacro Cuore di Milano, hanno sviluppato al fine di adeguare le attivita` della CRI verso i giovani. Si tratta di un progetto che prevede una fase di ricerca dei bisogni della gioventu`, poi una fase di confronto e condivisione, seguite da una fase di pianificazione e successivamente la realizzazione -e conseguente verifica- dell’azione svolta.

Youth Empowerment sara` svolto sull’intero territorio nazionale.

Il primo passo della fase di ricerca e analisi prevede la somministrazione di un breve questionario ai giovani tra i 14 e i 31 anni per la rilevazione dei principali bisogni della popolazione giovanile. Questi dati saranno analizzati da un team di ricercatori che ci fornira` i dati raccolti, disponibili anche per aree geografiche.

Per questo CRI ha avviato la collaborazione con l’Associazione Servizi per il Volontariato di Modena: anche in ASVM infatti nutriamo profondo interesse nell’ascolto dei giovani, grazie anche alla loro concreta e diretta partecipazione. I dati raccolti al fine del progetto saranno poi, infatti, consensualmente condivisi.

Il questionario da compilare richiedera` non piu` di 30 minuti di tempo e la vostra collaborazione potrebbe enormemente aiutare l’attivita` di ricerca, da intendersi come strumento utile per chiunque operi con e verso la gioventu`.

Tutto il materiale e` reperibile al sito www.cri.it/questionari.
Qualsiasi domanda, dubbio, perplessità o necessità potrà essere riferita al Volontario CRI di Modena Samuele Ciccarelli (samuele.ciccarelli@emiliaromagna.cri.it).