Tutti i colori del buio, un nuovo appello ai lasciti solidali

Posted on

Ha preso il via da pochi giorni la campagna di informazione e sensibilizzazione sui lasciti promossa dalla Lega del filo d’oro

Obiettivo dell’Associazione ricordare, con un video che rompe gli schemi con le campagne precedenti, l’importanza di inserire un lascito solidale nelle ultime volontà, ed in particolare, in questo caso, per la cura e l’assistenza delle persone sordocieche e delle loro famiglie.

Per la Lega del filo d’oro i lasciti solidali racchiusi nei testamenti sono un bacino fondamentale per continuare a svolgere e a far crescere le attività dell’associazione con una cifra raccolta che oscilla tra 6,2 e 10,5 milioni di euro all’anno (quasi la metà della raccolta fondi totale dell’organizzazione). Fondi con i quali si può continuare ad offrire sempre più servizi di cura, assistenza, formazione del personale sanitario coinvolto in un numero sempre crescente di regioni italiane.

Quella del lascito solidale è una pratica che sta, anche se lentamente, entrando anche nei costumi italiani: il numero delle persone che decidono, nelle ultime volontà, di donare un lascito a un’associazione benefica, negli ultimi dieci anni, è aumentato del 10 per cento.
In caso di richiesta di maggiori informazioni non esitate a contattarci a redazione@volontariamo.it