CSV EMILIA-ROMAGNA NET: È NATA L’ASSOCIAZIONE DEGLI ENTI GESTORI DEI CENTRI

Posted on
Nato alla fine di dicembre il Coordinamento regionale degli Enti Gestori dei Centri di Servizio per il Volontariato della Regione Emilia Romagna, con sede in Bologna. Obiettivo mettere in rete conoscenze e strategie
Scopo dell’Associazione è creare occasioni di incontro, confronto, collaborazione e sinergia strutturata su attività di interesse comune tra i soggetti gestori dei Csv presenti nella Regione Emilia Romagna, nel rispetto dell’autonomia giuridico amministrativa di ciascuno di essi e della suddivisione delle competenze su base territoriale degli stessi.

Mercoledì 28 dicembre 2016 i nove enti gestori dei CSV dell’Emilia Romagna hanno costituito con atto pubblico l’Associazione “Csv Emilia Romagna Net –  Coordinamento regionale degli Enti Gestori dei Centri di Servizio per il Volontariato della Regione Emilia Romagna”, con sede in Bologna, via Scipione Dal Ferro 4.

Scopo dell’Associazione è creare occasioni di incontro, confronto, collaborazione e sinergia strutturata su attività di interesse comune tra i soggetti gestori dei Csv presenti nella Regione Emilia Romagna, nel rispetto dell’autonomia giuridico amministrativa di ciascuno di essi e della suddivisione delle competenze su base territoriale degli stessi.

In particolare l’Associazione dovrà rappresentare il sistema degli Enti Gestori dei CSV nelle relazioni con i soggetti istituzionali regionali e/o nazionali, quali in particolare il Co.Ge., la Regione Emilia Romagna ed i soggetti rappresentativi e di coordinamento del volontariato regionale e/o nazionale (Consulte, Forum ecc.), fatta eccezione per le problematiche peculiari dei singoli Enti di gestione; facilitare e promuovere scambi tra gli Enti Gestori dei CSV, favorire la conoscenza dell’operato degli stessi tra l’opinione pubblica e gli interlocutori istituzionali a livello regionale e/o nazionale; condividere strumenti e potenzialità e promuovere attività comuni a tutto il sistema regionale degli Enti Gestori dei Centri di Servizio del Volontariato; produrre un bilancio consolidato del sistema CSV Emilia-Romagna e approfondire e ottimizzare i livelli standard delle prestazioni e dei servizi erogati a livello territoriale mediante lo scambio di esperienze e di conoscenze.

È stato nominato il primo Consiglio Direttivo per il quale sono stati eletti alla Presidenza Laura Bocciarelli (S.V.E.P.- Csv Piacenza), alla Vicepresidenza Leonardo Belli (ASS.I.PRO.V. – Csv Forlì Cesena) e Segretario Elena Dondi (Forum Solidarietà – Csv Parma).