APRE A MODENA IL REFETTORIO DI BOTTURA

Dopo Milano e Rio lo chef dell’Osteria Francescana è pronto a inaugurare nella sua città una nuova mensa solidale, con il supporto della Fondazione Auxilium e gli chef di Modena a Tavola

Si chiama Socialtables@ Ghirlandina, ma per tutti sarà semplicemente il Refettorio di Modena, e nelle sue cucine ci si impegna per riutilizzare gli scarti, realizzando grandi piatti con quel che c’è.
Dal 5 dicembre, ogni lunedì, la mensa della Ghirlandina (con il supporto della Fondazione Auxilium, già alla guida dell’adiacente Mensa dei Poveri, la diocesi e il Comune di Modena) sfamerà 60 persone in difficoltà, servendo gratuitamente la cena nello spazio dell’ex cappella Bentivoglio, restaurata per l’occasione.

A Modena Food for Soul – la Onlus fondata da Bottura –  per dare vita al Refettorio si appoggerà al circuito degli chef di Modena a Tavola che utilizzeranno il surplus alimentare proveniente dai ristoranti della città e dai banchi del mercato Albinelli coniugando voglia di fare bene e lotta allo spreco. In tavola verranno portate le ricette della tradizione locale, grazie agli chef che hanno aderito all’iniziativa e che per 13 appuntamenti si avvicenderanno in cucina. Ad inaugurare l’iniziativa lo chef Marchini del ristorante “L’erba del Re” (5 dicembre) poi Carlo Gozzi del ristorante “L’incontro” (12 dicembre) e Fabio Trolio della trattoria “La Busa” (19 dicembre). Il giorno di Santo Stefano toccherà a Gianluca Soncini della “Trattoria del Campazzo” (26 dicembre), poi Cristian Facchini “Osteria Emilia” (2 gennaio 2017), Stefano Corghi del “Il luppolo e l’uva” (9 gennaio), Frank Cerrato dei “I girasoli” (16 gennaio), Massimiliano Sereni della “Locanda Corte di Albareto” di Gaiato (23 gennaio), Marco Messori “Osteria della Cavazzona” (30 gennaio), Paolo Reggiani dei Laghi Curiel (6 febbraio), Lorenzo Migliorini della “Taverna dei Servi” (13 febbraio),Massimiliano Telloli dello “Stallo del Pomodoro” (20 febbraio) fino all’ultima data, il 27 febbraio con Emilio Barbieri del ristorante “Strada Facendo”.

Socialtables@Ghirlandina | Modena | via Leodoino | dal 5 dicembre | www.foodforsoul.it