QUASI AMICI PRENDE IL VOLO E ARRIVA IN PARLAMENTO

Posted on
A sei mesi dalla sua nascita il progetto  “Quasi Amici”, che ha permesso a 19 famiglie con figli disabili e 6 scout di creare 35 coppie o gruppi di potenziali amici è arrivato a Roma, dove lo scorso 4 orrobre è stato presentato alla Camera: Quasi  Amici è stato infatti l’unico progetto scelto per rappresentare la seconda Giornata nazionale del Dono

Gli organizzatori dell’Istituto italiano Donazione hanno visto in questo progetto un modello da esportare il più possibile, e per questo hanno chiesto di raccontare Quasi Amici in un contesto nazionale prestigioso, davanti a rappresentanti della politica, delle istituzioni, ad esperti e ad addetti ai lavori.

A presentare il progetto è stato Nelson Bova, presidente dell’associazione Il Tesoro Nascosto di Carpi, assieme a Iolanda Esposito, madre di un ragazzo che partecipa al progetto.

Che cos’è Quasi Amici?
Quasi Amici è un progetto che coinvolge le istituzioni e diverse associazioni per sviluppare  relazioni di amicizia tra adolescenti e giovani con disabilità e i loro coetanei.

Nello sviluppare il progetto ha avuto un ruolo fondamentale l’AUSL di Modena, che, attraverso il Servizio di  Neuropsichiatria Infantile e dell’Adolescenza del Distretto Sanitario di Carpi e le famiglie del territorio, ha individuato tra i ragazzi con disabilità seguiti dal servizio chi potesse beneficiare del progetto “Quasi Amici”. Importantissima, poi, la collaborazione con il Comune di Carpi che, attraverso il Servizio Sociale Adulti e in rete con le famiglie, ha individuato e segnalato  i giovani maggiorenni con disabilità lieve e medio lieve. “Quasi Amici”, poi, non esisterebbe se non ci fosse stata la collaborazione della Diocesi di Carpi con i suoi ragazzi scout.
Imprescindibile è stata poi la partecipazione dell’Università di Modena e Reggio Emilia che ha motivato, formato e fornito al progetto un grande numero di Quasi Amici, studenti al primo anno dell’Ateneo.  Unimore, e questa è una grande e bella novità, ha somministrato a genitori, volontari, beneficiari e famiglie un questionario con l’obiettivo di valutare con metodo scientifico il progetto , per individuarne valori positivi e criticità.
E poi c’è stato il volontariato carpigiano, che nel progetto vede le associazioni di genitori  Il Tesoro Nascosto e Progetto per la Vita assieme alla Fondazione Dopo di Noi.  A loro il compito del delicato “abbinamento” dei ragazzi, dopo un colloquio con famiglie e ragazzi, e, con le istituzioni, di monitorare dall’esterno gli sviluppi della relazione.

“Quasi Amici” crea le opportunità per far nascere una relazione di amicizia tra ragazzi, consapevole del potenziale effetto moltiplicatore di una azione di questo tipo. “Relazioni che abbiamo visto nascere spesso continuano anche al termine del progetto di volontariato degli scout ed oltre l’eventuale vantaggio in termini di crediti formativi universitari. Vedersi per il solo piacere di incontrarsi è una piacevole scoperta che auspicavamo ma che non potevamo dare per scontato”, commenta Nelson Bova, presidente de Il Tesoro Nascosto Onlus.

La Dott.ssa Emma Avanzi, Resp.le Neuropsichiatria AUSL Modena  – Distretto di Carpi,  riporta che questo innovativo progetto promuove positivi processi di inclusione sociale con lo scopo di favorire benessere soggettivo ai ragazzi con disabilità ed alle loro famiglie. I servizi di NPIA hanno tra i loro compiti anche di  farsi promotori di  iniziative di integrazione socio-sanitaria.Quasi Amici ha avuto, per il servizio di NPIA, questo importante e prezioso obiettivo. Siamo grati alle varie associazioni ed enti del territorio di “essere-insieme” con questa finalità.

Il professore di psicologia sociale di Unimore, Loris Vezzali aggiunge di essere orgoglioso che ai futuri educatori che usciranno dall’Università di Modena e Reggio Emilia sia data la possibilità di prendere parte a progetti professionalmente ed umanamente arricchenti come questo.

Per informazioni
www.iltesoronascosto.org
www.facebook.com/progettoquasiamici  
info@iltesoronascosto.org
tel 335.1342910