CARPI, LA FONDAZIONE CASA DEL VOLONTARIATO INCONTRA IL TERRITORIO

Il nuovo Cd dell’ente esce dalla struttura di via Peruzzi per conoscere meglio e confrontarsi con il Terzo settore, a partire da Novi di Modena, con un incontro lunedì 26 settembre Il nuovo Consiglio direttivo della Fondazione Casa del Volontariato di Carpi, ente strumentale della Fondazione CR Carpi, ha deciso, in vista della preparazione dei propri progetti per il 2017, di conoscere meglio le molte realtà del non profit presenti sul territorio, per condividere punti di vista, ascoltarne le esigenze e comprenderne le problematiche. A tal fine, dopo aver effettuato, nei mesi di giugno e luglio, diverse riunioni con le associazioni,

ANCORA FONDI PER I TERREMOTATI DEL CENTRO ITALIA

Il Comitato Anziani e Orti di S.Agnese S.Damaso si è mobilitato nella raccolta fondi da donare ai terremotati del sisma del 24 agosto avvenuto nel Centro Italia. Il 22 settembre, in occasione di una delle feste già programmate, in cui sono stati “mangiati”  150 kg di gnocco fritto hanno devoluto 1500,00 € ( più dell’intero utile della festa)  al Comune di Montegallo. Infatti il versamento effettuato sul c/c intestato alla Provincia di Modena (azioni solidarietà terremoto centro Italia del 24 agosto) servirà all’acquisto di casette di legno da collocare a Balzo frazione del Comune di Montegallo “adottato” dalla Provincia e

RACCOLTA DI PRODOTTI PER LA SCUOLA: UN ALTRO SUCCESSO. GRAZIE!

Anche quest’anno “Una mano per la scuola”, la raccolta di materiale scolastico promossa da Coop Alleanza, ha avuto un buon riscontro, nonostante per la prima volta il weekend dedicato all’iniziativa fosse uno solo. Portobello, che con i suoi instancabili volontari ha presidiato l’Ipercoop Grandemilia sabato 10 e domenica 11 settembre, ha ricevuto: 19 astucci, 713 penne e matite,  455  pastelli e pennarelli, 24 album da disegno, 477 pezzi di cancelleria varia, 34 compassi, 131 evidenziatori, 4754 quaderni. Un ringraziamento a Coop Alleanza che continua il suo impegno a favore di Portobello e dei suoi beneficiari. Grazie a tutti i volontari

AVIS MEDOLLA, AL VIA LE CELEBRAZIONI PER I 50 ANNI

Mercoledì 21 si apre con un convegno la tre giorni di eventi per festeggiare la presenza a Medolla dal 1966 dell’associazione per il dono del sangue Sarà una settimana dedicata all’importanza del dono del sangue, ma anche al ruolo sociale che ha rivestito all’interno della comunità, quella che l’Avis comunale di Medolla si appresta a festeggiare per i suoi 50 anni di vita. Il primo appuntamento è per mercoledi 21 settembre alle 20.45 all’Auditorium, dove si terrà il convegno “Donare e ricevere, le donazioni di sangue nell’Area Nord e le trasfusioni a domicilio”. L’incontro vuole fare il punto sullo “stato