VACANZE ACCESSIBILI: VIENI IN EMILIA ROMAGNA

Posted on

È Holiday Village Florenz di Lido degli Scacchi a Comacchio (FE) ad aggiudicarsi il titolo 2016 di miglior camping o villaggio italiano nella categoria Accessible. 4, tra quella vincene, le strutture emiliano romagnole classificatesi nei primi 10 posti Il riconoscimento arriva dagli esperti del network KoobCamp (www.koobcamp.com ), Campeggi.com ( www.campeggi.com ) e altri 30 portali web europei, nell’ambito dell’iniziativa che prevede l’assegnazione di Certificati di Eccellenza 2016 di KoobCamp. La vittoria di Holiday Village Florenz nella categoria Accessible premia lo sforzo della struttura, situata in una delle zone più amate dal turismo all’aria aperta, nel “rendere le vacanze in camping e villaggi piacevoli e alla portata di tutti – questo dice la motivazione -, una caratteristica

AVIS: BENE LE DONAZIONI A LUGLIO, MA NON ABBASSIAMO LA GURDIA

Posted on

347 sacche di sangue in più dello scorso anno e 82 nuovi donatori. Scorte garantite al Centro Trasfusionale anche per supportare le richieste regionali. Ora c’è la sfida del mese di agosto, da sempre periodo critico per il calo delle donazioni Trecentoquarantasette unità di sangue in più dello scorso anno (2.950 contro 2.603), è il positivo risultato delle donazioni di sangue riferite a luglio 2016. A questo numero si aggiunge quello di 82 nuovi donatori che hanno effettuato la prima donazione  nel corso del mese. Tra di loro, una buona percentuale di giovani che hanno conosciuto l’Avis a scuola nel

NONNI E BAMBINI INSIEME NEGLI ORTI

Posted on

I bambini che attualmente frequentano il centro estivo gestito da World Child, presso la polisportiva Gino Nasi, nelle mattinate di giovedi 11 e 17 agosto si  recheranno in visita agli orti di S. Agnese gestiti dai loro nonni Avranno  l’occasione di partecipare ad un’esperienza multisensoriale in cui forme, colori, sapori e odori predominano all’interno di uno spazio che ospita duecento orti. I volontari  accompagneranno i ragazzini in una visita guidata, spiegando i cicli alimentari attraverso la preparazione dell’area ortiva, la concimazione, la semina, la coltivazione, la raccolta biologica dei prodotti. I bambini  potranno vedere e toccare con mano i vari prodotti