CASA PER LA PACE MODENA INTERVIENE IN MERITO ALL’EPISODIO DI VIOLENZA DI ALCUNI GIORNI FA IN VIA SCARPA

Posted on
Casa per la Pace Modena si dissocia e denuncia gli atti di violenza accaduti lo scorso venerdì 15 luglio 2016 in via Scarpa, ribadendo con l’energia dei propri valori che la giustizia non ha nulla a che vedere con la violenza. La redazione di Volontariamo informa che sono aperte le iscrizioni al Premio per la Pace Giuseppe Dossetti IX edizione 

“Scriviamo queste parole per dissociarci e denunciare gli atti di violenza accaduti lo scorso venerdì 15 luglio 2016 in via Scarpa, quando un ragazzo nord africano, reo di aver cercato di rubare un portafogli, è stato aggredito da alcune persone che, se non fossero state bloccate da pochi cittadini coscienziosi, avrebbero creato una situazione con gravi conseguenze.

Casa per la Pace ribadisce con l’energia dei propri valori che la giustizia non ha nulla a che vedere con la violenza, e testimonia con la forza della scienza che il crimine in qualsiasi delle sue forme è il frutto  di un disagio sociale e psicologico individuale e collettivo.

Pertanto, responsabilità di tutti.
Scagliarci con violenza contro qualcun altro perchè giudicato “diverso e cattivo”, non serve nè a redimere nè a riparare un torto, ma significa soltanto abbandonarsi al basso ed inutile istinto della rabbia e del “farsi giustizia da sè”.
E in questi tempi siamo tutti a conoscenza, ma forse poco consapevoli, delle conseguenze che rabbia ci sta “regalando”: omicidi, stragi, ecatombe, ecc. La violenza è inutile e dannosa.

Casa per la Pace, sede di pratiche e conoscenze per trasformare in modo pacifico e costruttivo i nostri bisogni, è solidale con i cittadini che in questo episodio non hanno accettato rabbia e violenza,  invita la cittadinanza a prendere coscienza della situazione di intolleranza generalizzata e a mobilitarsi, ciascuno nella propria quotidianità, come e quando può, per essere in prima persona esempio del cambiamento che vorremmo vedere nel mondo, e quindi per essere testimoni attivi di progresso umano, fatto di relazioni più eque e rispettose”

Immagine di Pino Ligabue 

Informiamo che il Comune di Cavriago, la Regione Emilia-Romagna, la Provincia di Reggio Emilia, il Comune di Reggio Emilia, promuovono il:

PREMIO PER LA PACE GIUSEPPE DOSSETTI

IX EDIZIONE

con l’obiettivo di promuovere e diffondere la cultura della pace, intesa come cultura dei diritti della persona, della solidarietà sociale, della democrazia e del dialogo tra i popoli.

Il premio, è rivolto a cittadini o associazioni che negli ultimi tre anni abbiano compiuto “azioni di pace” coerentemente con i principi affermati da Giuseppe Dossetti nella sua vita.

All’associazione vincitrice sarà consegnato un premio in denaro di € 4.000.

Al singolo cittadino vincitore del premio sarà consegnata come premio un’opera grafica d’autore.

Il bando è scaricabile anche dai siti di: Comune di Cavriago, Comune di Reggio Emilia, Provincia di Reggio Emilia