SERVIZIO CIVILE, CI SI ISCRIVE FINO ALL’8 LUGLIO 2016

Posted on
C’è tempo fino a venerdì 8 luglio 2016 ore 14 (il precedente termine del 30 giugno è stato prorogato) per partecipare al Bando Ordinario di Servizio Civile Nazionale in Italia e all’estero. Per quanto riguarda la nostra provincia sono più di 300 i posti disponibili  sul territorio modenese, distribuiti in oltre 40 progetti. Associazioni, scriveteci per segnalare su Volontariamo tutte le sedi dove è possibile fare servizio civile 

Il Bando è rivolto a tutti i giovani, ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia, senza distinzione di sesso, che alla data di presentazione della domanda, siano in possesso dei seguenti requisiti:
– età compresa tra i 18 e i 28 anni (non superati al momento di presentazione della domanda);
– cittadini italiani
– cittadini degli altri paesi dell’Unione Europea;
– cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti

Per poter partecipare alla selezione occorre innanzitutto individuare il progetto di SCN: è possibile consultare l’elenco dei progetti di Servizio Civile Nazionale da realizzare in Italia e all’estero. Nella sezione Bandi Regionali è possibile consultare i bandi e gli elenchi dei progetti nelle singole regioni.

Dopo aver selezionato il progetto d’interesse, consulta la home page del sito dell’ente, dove troverai la scheda contenente gli elementi essenziali del progetto, le indicazioni per poter partecipare alla selezione e l’indirizzo a cui spedire la domanda. La domanda di ammissione alla selezione e la relativa documentazione vanno presentati all’ente che realizza il progetto prescelto entro la data di scadenza del bando.

Problemi? Lo sportello informativo del Copresc è a disposizione fino al giorno di scadenza del bando fissato per le ore 14.00 dell’8 luglio 2016. 
Clicca qui per tutte le informazioni e per consultare l’elenco delle sedi dove è possibile fare servizio

Invitiamo tutte le realtà del territorio presso cui è possibile fare servizio civile a segnalarcelo scrivendo un’email a redazione@volontariamo.it 

Di seguito pubblicheremo tutte le segnalazioni che via via ci vengono inviate.

SERVIZIO CIVILE PRESSO ANFFAS SASSUOLO
Per svolgere il Servizio Civile con il progetto “Giovani all’Anffas” consultare il sito www.anffassassuolo.net oppure contattare direttamente l’associazione Tel. 0536 811565 (lun-ven, 8:30-12:30) o via mail anffas.sassuolo@gmail.com

———————

SERVIZIO CIVILE PRESSO AVIS VIGNOLA
Per Info e assistenza alla compilazione delle domande si può fare riferimento anche alla sede dell’Avis di Vignola chiedendo di Federico Donini cell. 389833203 mail: federico.donini@gmail.com
Consultate: http://avisemiliaromagna.it/2016/06/01/servizio-civile-avis-emilia-romagna-bando-2016/
Bando: http://www.avis.it/notizie/24/111173/servizio-civile-nazionale-in-avis-ecco-il-bando-2016
Per info :
Monica Galvani – AVIS Regionale Emilia-Romagna
via dell’Ospedale 20 – 40133 Bologna
tel: +39 051.388280 – +39 3204784786
Mail: m.galvani@avis.it 

—————-

SERVIZIO CIVILE PRESSO LAG ASSOCIAZIONE ONLUS: SCEGLIERE, CRESCERE, AIUTARE
Lag Associazione Onlus, ente federato del CNCA (Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza) che nasce per mettere in rete organizzazioni attive in tutta Italia impegnate nell’accoglienza, il reinserimento sociale, l’emarginazione, la tossicodipendenza e la formazione, partecipa ai bandi per la presentazione di progetti per il Servizio Civile Nazionale. Il CNCA infatti è un ente accreditato di prima classe presso l’Ufficio nazionale del servizio civile.
Per Lag il progetto finanziato ha per titolo “Io non dipendo Nord 2015? (2 volontari per l’area Dipendenze e Disagio).

Per informazioni
Alessia Pesci alessiapesci71@gmail.com – tel. 3482823650
Tel 059762222 – info@lagvignola.it

————

SERVIZIO CIVILE PRESSO PUBBLICA ASSISTENZA VIGNOLA
Tutti i ragazzi tra i 18 e i 29 anni possono presentare domanda presso la sede dell’associazione in via S. Pertini 118.
Per info 059 761010
Mail: info@pubblicaassistenzavignola.org o servizio.civile@pavignola.org
Consultate: http://www.anpasemiliaromagna.org/ultimora-bando-servizio-civile-nazionale-scadenza-30062016/
Il progetto è Venere-Modena-2016

————-

SERVIZIO CIVILE PRESSO ANT 
ANT ha presentato un progetto con la possibilità di ospitare nr. 2 ragazze/i.
Clicca qui per scaricare il volantino con il progetto e leggere le testimonianze di ragazzi che stanno terminando l’anno.
Per info: 
Fondazione ANT Italia ONLUS
Via Verdi 60 – Modena – tel. 059 238181
——————-
SERVIZIO CIVILE A PORTA APERTA
La Caritas Diocesana di Modena è presente nel bando con 3 progetti per un totale di 18 posti.
Clicca qui per consultare volantino con i progetti e le sedi dove è possibile svolgere il servizio civile, tra cui c’è Porta Aperta
Se vuoi informazioni puoi chiamare in Caritas ai numeri 059/2133849 o 059/2133847 (chiedere di Paolo Rabboni) oppure puoi scrivere all’indirizzo serviziocivile@caritas-er.it

—————-

SERVIZIO CIVILE CON UICI MODENA: PER GUARDARE PIU’ LONTANO! 
La sezione modenese dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti seleziona 8 giovani volontari di Servizio Civile tra i 18 e i 28 anni  da coinvolgere nelle attività sezionali a favore dei disabili visivi e in progetti sociali di sensibilizzazione e inclusione.

Sarà un anno di scoperte, di formazione, di crescita personale e professionale quello che vivranno gli otto giovani che  a partire dal prossimo novembre trascorreranno 30 ore la settimana con lo staff, i soci e i volontari UICI. “Cerchiamo ragazzi che abbiano voglia di mettersi in gioco con la loro energia e la loro creatività nelle attività sezionali di tutti i giorni in favore di ciechi e ipovedenti e nei vari progetti che stiamo portando avanti”” fanno sapere dall’associazione.

I giovani, ai quali è richiesta una certa flessibilità di orario e una sincera motivazione a relazionarsi coi disabili visivi, saranno di sostegno a tutte le attività associative: in primo luogo i servizi fondamentali come gli accompagnamenti e i trasporti, l’assistenza nel disbrigo di pratiche burocratiche, l’aiuto nellostudio e nelle attività quotidiane. In secondo luogo i volontari saranno di supporto per l’organizzazione e la realizzazione dei corsi di informatica, mobilità, autonomia personale rivolti ai soci. In terzo luogo i volontari saranno in prima linea nella difesa del diritto alla lettura e alla cultura dei disabili visivi, poichè affiancheranno lo Staff UICI nella gestione dell’audioteca del Libro Parlato, si occuperanno della digitalizzazione dei testi e della loro traduzione in Braille. Tra le attività a sostegno del diritto all’istruzione rientra anche l ostudio delle possibilità annesse alla stampa 3D, campo di ricerca per UICI Modena. Per i più creativi si aggiunge a tutto questo la possibilità di collaborare con il team di animazione UICI per dare vita a nuovi eventi di sensibilizzazione alla disabilità visiva come sono stati lo Spritz & Braille, il Toccare per Credere e il più recente Hasta la Svista.

Per informazioni:
UICI Modena
via Don Milani 54
e-mail: uicmo@uiciechi.it
tel: 059300012
web: http://www.uicimodena.it/

—————-

SERVIZIO CIVILE PRESSO LA CROCE BLU DI MIRANDOLA
Clicca qui per tutte le informazioni

——-

SERVIZIO CIVILE ALLA LEGA DEL FILO D’ORO 
Clicca qui per tutte le informazioni

——————
FIORANO, SERVIZIO CIVILE: DISPONIBILI 6 POSTI IN COMUNE E 1 IN BABELE 
Per collaborare ad attività di supporto scolastico, trasporto e accompagnamento di anziani e ragazzi

E’ stato pubblicato il bando per la selezione di 6 giovani volontari da avviare al progetto di Servizio Civile Nazionale del Comune di Fiorano Modenese.

La domanda di partecipazione, su apposito modulo, deve essere presentata al Comune tramite Posta Elettronica Certificata (PEC), raccomandata A/R o consegnata a mano all’Ufficio Protocollo o all’Ufficio Scuola.

E’ disponibile anche un posto come volontario presso il Gruppo Babele di Fiorano, per svolgere attività socio-educative con preadolescenti. In questo caso la domanda deve essere inoltrata alla Caritas diocesana (referente Paolo 059/2133849; serviziocivile@caritas-er.it).

Possono partecipare alla selezione per il Servizio Civile Nazionale giovani tra i 18 e i 28 anni, cittadini italiani; comunitari o extracomunitari regolarmente soggiornanti; che non abbiano riportato condanne penali.

Il Servizio dura 12 mesi, per un totale di 1400 ore. Ai volontari sarà riconosciuto un assegno mensile di 433,80 euro.

In comune a Fiorano Modenese due volontari, tra quelli selezionati, si occuperanno di affiancare i ragazzi che necessitano di sostegno allo studio pre e post scuola, aiutandoli con i compiti; collaboreranno con gli educatori nelle attività del centro giovanile e nella realizzazione di laboratori, sia nel periodo scolastico che nel periodo estivo; contribuiranno attivamente alla programmazione e realizzazione di soggiorni vacanza per ragazzi

Un giovane selezionato sarà invece impegnato in attività con anziani autosufficienti: dall’accompagnamento a visite specialistiche, alla spesa, alla consegna dei pasti o di libri richiesti alla biblioteca. Infine parteciperà all’organizzazione di attività di socializzazione che coinvolgono gli anziani, coadiuvando gli operatori nella gestione dell’evento.

Infine tre volontari verranno impiegati nel trasporto scolastico, accompagnando i bambini e i ragazzi che fruiscono del servizio nel tragitto casa-scuola e scuola, in modo da preservare un clima sereno e amichevole all’interno dei mezzi. Inoltre aiuteranno i disabili che frequentano le scuole del Comune, sia per l’accesso ai mezzi di trasporto che nella scuola. Supporteranno gli operatori professionisti in attività anche a domicilio, seguendo i ragazzi con disabilità in attività come i compiti scolastici e l’accompagnamento in particolari momenti o per particolari esigenze.

I criteri di selezione dei giovani per il Servizio Civile terranno conto della motivazione relativamente ai settori di intervento e della competenza, valutata anche sulla base dei percorsi formativi precedentemente intrapresi dai candidati.

Tutte le informazioni e il modulo della domanda sono disponibili sul sito del Comune di Fiorano Modenese.

—————————–
SERVIZIO CIVILE PRESSO AVIS VIGNOLA

Tutti i ragazzi tra i 18 e i 28 anni possono presentare le domande presso la sede dell’Avis Regionale.
Per Info e assistenza alla compilazione delle domande si può fare riferimento anche alla sede dell’Avis di Vignola chiedendo di Federico Donini cell. 389833203 mail: federico.donini@gmail.com
Consultate: http://avisemiliaromagna.it/2016/06/01/servizio-civile-avis-emilia-romagna-bando-2016/
Bando: http://www.avis.it/notizie/24/111173/servizio-civile-nazionale-in-avis-ecco-il-bando-2016

Per info :
Monica Galvani – AVIS Regionale Emilia-Romagna
via dell’Ospedale 20 – 40133 Bologna
tel: +39 051.388280 – +39 3204784786
Mail: m.galvani@avis.it