ANCORA UN SUCCESSO PER RED – CACCIA ALL’ASSASSINO

Posted on
Centoquattordici coppie hanno partecipato sabato 21 maggio alla terza edizione del gioco investigativo promosso dall’Avis provinciale

Al “pronti,via!”del sindaco Giancarlo Muzzarelli, e sotto l’occhio vigile del presidente Avis provinciale Maurizio Pirazzoli nelle vesti di Sherlock Holmes, sono state 114 le coppie di aspiranti detective che sabato 21 maggio si sono sguinzagliate dall ‘Ostello San Filippo Neri per le vie del centro alla ricerca di indizi per la terza edizione di “Red, caccia all’assassino”. La trama del giallo conduceva in varie tappe ad individuare il misterioso protagonista di una serie di efferati delitti avvenuti a Modena nel 1772, ricostruendo una vicenda realmente accaduta sotto il regno di Francesco III.

Sulle 42 coppie che hanno risposto esattamente, la prima classificata in ordine di tempo è stata quella de “I COSI” che si è aggiudicata un weekend in una capitale europea per 2 persone. Agli altri dieci classificati soggiorni benessere con cena, pacchetti relax e premi a sorpresa.

L’iniziativa che ha dato un tocco di giallo alla Notte Bianca modenese si è svolta come ogni anno con l’obiettivo di divertire e coinvolgere soprattutto i ragazzi sul tema della donazione volontaria del sangue. “Red – caccia all’assassino”, organizzato dal Gruppo Giovani dell’Avis si è avvalso della collaborazione di Ergo, della Fondazione e dell’Ostello San Filippo Neri, dell’associazione Jabadu.