ARTE E SOLIDARIETÀ ALL’AVIS CON LA MOSTRA DI ANNA MARIA FERRARI

Posted on

Nella sede di via Borri a Modena si inaugura sabato 5 marzo l’antologica della pittrice modenese scomparsa un anno fa. Per volontà dell’autrice i proventi dell’acquisto dei quadri saranno devoluti alle attività dell’associazione modenese dei donatori di sangue E’ ormai consuetudine per l’AVIS comunale di Modena trasformare gli spazi della propria sede in via Livio Borri in vera e propria galleria d’arte, dove a rotazione bimestrale espongono le loro opere autori modenesi e non. Un modo per coniugare il bello dell’arte con il buono della donazione del sangue. La mostra di Anna Maria Ferrari che si inaugurerà sabato 5 marzo

A CARPI SI CERCANO VOLONTARI PER LA SALA D’ATTESA DEL PRONTO SOCCORSO

Posted on

A Carpi, l’Associazione Volontari Ospedalieri (Avo) cerca volontari maggiorenni per la sala d’attesa del Pronto Soccorso dell’Ospedale Ramazzini.  Perché? Per tenere compagnia agli utenti e rendere migliore la loro attesa. Per diventare volontari non è richiesta alcuna competenza medica ma solo buone competenze relazionali: le mansioni dei volontari sono quelle di accoglienza e ascolto degli utenti, vicinanza agli utenti che attendono le cure, sostegno ai familiari che sono in attesa durante la visita del proprio parente. Sono previsti turni a partire da 3 ore a settimana, fascia oraria da concordare in base alla propria disponibilità e ci sarà un adeguato percorso formativo

A MIRANDOLA SI CERCANO VOLONTARI PER LA SALA D’ATTESA DEL PRONTO SOCCORSO

Posted on

“È un servizio molto apprezzato, sia dagli utenti che dal personale del Pronto Soccorso di Mirandola e carichi di entusiasmo diamo il via a questa seconda campagna di ricerca volontari per il progetto “Spezza l’attesa al pronto soccorso!”.  Così Carla Molinari, presidente dell’Associazione Volontari Ospedalieri di Mirandola lancia un appello ai cittadini per candidarsi come volontari della sala d’attesa del pronto soccorso di Mirandola: “Al volontario – spiega – non è richiesta alcuna competenza medica ma solo buone competenze relazionali: le mansioni sono quelle di accoglienza e ascolto degli utenti, vicinanza agli utenti che attendono le cure, sostegno ai familiari

GLI STUDENTI MODENESI SPERIMENTANO I CAMPI DI PROTEZIONE CIVILE

Posted on

A partire da sabato 12 marzo 2016 iniziano i campi formativi di protezione civile rivolti agli studenti delle scuole superiori del Modenese che hanno preso parte all’edizione 2015/2016 dei progetti scuola promossi dalle associazioni di volontariato del territorio e coordinati dalle sedi territoriali del Centro di Servizio per il Volontariato di Modena. Da 10 anni dal sua avvio, il progetto continua a coinvolgere un numero sempre maggiore di studenti sul territorio provinciale. I percorsi vedono impegnati associazioni di volontariato ed enti nella sensibilizzazione degli studenti degli istituti superiori dei distretti di Carpi, Mirandola, Frignano, Sassuolo e Vignola ai temi del volontariato nell’ambito