COOPERAZIONE E VOLONTARIATO INSIEME PER LA SOLIDARIETÀ

Posted on
Sabato 24 ottobre 2015 si raccolgono generi di prima necessità nei negozi Coop Estense di Modena e provincia 

In tutti i punti vendita Coop di Modena e provincia saranno presenti i volontari delle associazioni del territorio insieme ai soci volontari della cooperativa, per raccogliere le donazioni dei consumatori a sostegno delle persone in difficoltà.

Sabato 24 ottobre in tutti i supermercati e ipermercati Coop Estense si terrà una grande raccolta di solidarietà: saranno presenti nei negozi i volontari di Caritas Carpi, Caritas Modena, Porta Aperta e Croce Rossa per raccogliere le donazioni dei consumatori, con la collaborazione dei soci attivi di Coop Estense.
Alla raccolta collabora anche il Csv e i volontari di Portobello e degli empori sociali modenesi copriranno diversi turni.

Una giornata di aiuto concreto alle persone in difficoltà, per le quali si raccolgono beni alimentari di prima necessità e prodotti per l’igiene e la cura della persona. Tra le realtà locali del volontariato che partecipano alla raccolta ci sono diverse onlus che collaborano a “Brutti ma Buoni”, il progetto di Coop Estense che consente loro di ritirare in negozio i prodotti non più vendibili, ma ancora buoni e sicuri, e utilizzarli per assistere le persone in condizione di bisogno; un recupero virtuoso di beni altrimenti destinati a diventare spreco, possibile grazie all’impegno dei soci volontari e dei lavoratori di Coop Estense.

Questo sabato i volontari presenti all’ingresso dei negozi, consegneranno ai clienti la sportina dell’iniziativa e il volantino con indicati i prodotti di maggiore utilità a lunga conservazione: olio, tonno, legumi in scatola, farina, zucchero, biscotti, prodotti per la prima colazione, pannolini per bambini e prodotti per l’igiene della persona. I consumatori Coop mentre fanno la spesa potranno acquistare questa tipologia di beni e donarli ai volontari all’uscita del negozio.

Queste donazioni saranno destinate alle persone in condizioni di bisogno della nostra comunità che, grazie all’aiuto delle associazioni e dei soci della cooperativa, riceveranno un sostegno concreto.

Le associazioni provvederanno alla distribuzione dei beni raccolti e alla puntuale rendicontazione su come e dove saranno destinate queste risorse. La cooperativa ne darà comunicazione ai soci e ai consumatori sia in punto vendita che sulla rivista Consumatori e sul sito www.estense.e-coop.it.. Questa modalità di rendicontazione anche delle azioni solidali, rappresenta una caratteristica distintiva della cooperativa ed una risposta all’esigenza di trasparenza e tracciabilità dei soci e dei consumatori che hanno contribuito alla iniziativa.