IL VOLONTARIATO ITALIANO. UN POPOLO CHE SI IMPEGNA PER UNA SOCIETA’ PIU’ COESA

Posted on
Appuntamento giovedì 22 ottobre alle 17 a Modena per l’incontro organizzato dal Banco S. Geminiano e S. Prospero dal titolo “Il volontariato italiano. Un popolo che si impegna per una societa’ piu’ coesa”.
L’appuntamento si terrà nell’Auditorium Centro Famiglia di Nazareth.
Nel corso dell’incontro sarà presentata la ricerca  “I Profili del volontariato italiano. Un popolo che si impegna per una società più coesa” curato dalla Fondazione Volontariato e Partecipazione in collaborazione con la Funzione Studi del Banco Popolare.
La ricerca offre un’analisi accurata dei profili dei volontari e dei presidenti delle Organizzazioni di Volontariato Italiane analizzandone la diffusione e le varie forme, le caratteristiche sociodemografiche, le modalità di impegno, i valori e le motivazioni, le condizioni e stili di vita dei volontari e la mappa territoriale.
L’apertura del convegno alle 17 con i saluti di Claudio Rangoni Machiavelli, membro del Consiglio di Amministrazione del Banco Popolare. Poi la presentazione dei dati da parte di Andrea Bertocchini della Fondazione Volontariato e Partecipazione. Dalle 17.15 la tavola rotonda con gli interventi di Carlo Fratta Pasini Presidente del Banco Popolare; Edoardo Patriarca Presidente del Centro Nazionale del Volontariato;Don Erio Castellucci Arcivescovo di Modena e Nonantola; Stefano Bonaccini Presidente della Regione Emilia Romagna; Gian Carlo Muzzarelli Sindaco del Comune di Modena; Emanuela Carta Presidente Associazione Servizi Volontariato Modena – CSV.
A moderare l’editorialista del Sole 24 Ore Elio Silva.