VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE – ELETTO COMITATO REGIONALE DI COORDINAMENTO

Posted on
Il volontariato della Protezione civile ha un nuovo Comitato regionale di coordinamento.

Le elezioni, che si sono svolte a Bologna, hanno designato presidente il reggiano Volmer Bonini (che è anche presidente del Coordinamento provinciale del Volontariato di Reggio Emilia) e vicepresidente Andrea Giovannoni della Croce Rossa Italiana; sono stati inoltre eletti i cinque componenti della giunta esecutiva.

“É un giorno importante per i nostri oltre undicimila volontari, che costituiscono una risorsa preziosissima per la comunità emiliano-romagnola – afferma l’assessore regionale alla Protezione civile Paola Gazzolo -. Sono certa che il presidente Bonini e la sua squadra sapranno portare avanti con impegno e passione la missione ed i valori del volontariato, l’orgoglio del nostro sistema regionale di Protezione civile. Ringrazio chi ha fatto parte del precedente Comitato, presieduto da Marcello Gumina, per l’importante attività svolta in questi anni e auguro buon lavoro a tutti i nuovi eletti”.

I componenti del Comitato sono stati eletti, a larga maggioranza, dall’Assemblea regionale, composta tra gli altri dal direttore e da un funzionario dell’Agenzia regionale di Protezione civile, dalla responsabile del servizio volontariato, dai presidenti dei Coordinamenti provinciali del Volontariato di Protezione civile, dai rappresentanti delle Unioni delle Province, Comuni e Comunità montane (Upi, Anci, Uncem) e dalle associazioni regionali e nazionali di volontariato: Ana (Associazione nazionale Alpini), Anpas (Associazione nazionale pubbliche assistenze), Federgev (Federazione regionale guardie ecologiche volontarie), Cri (Croce Rossa italiana) e Anc (Associazione nazionale Carabinieri).
Entra a far parte della giunta esecutiva del Comitato, ed è la prima volta, una rappresentante degli Enti locali; si tratta di Federica Manenti, responsabile della Protezione civile della Provincia di Reggio Emilia, designata dall’Upi (Unione Province italiane).
“Il mio mandato – afferma il neo presidente Bonini – sarà all’insegna della più stretta collaborazione tra i componenti del Comitato. Le cose da fare sono tante e c’è bisogno dell’apporto di tutti. Lavoreremo in collaborazione con la Regione e con le altre componenti istituzionali del sistema di Protezione civile, nel rispetto dei ruoli e delle competenze, per rafforzare ulteriormente il ruolo del volontariato”.

I volontari di Protezione civile in Emilia-Romagna

L’Emilia Romagna può contare su 11.500 volontari di Protezione civile, riuniti in 298 associazioni, iscritte in un apposito Elenco regionale. Hanno funzioni operative e di supporto, sono formati e specializzati e intervengono a fianco di Vigili del fuoco, Corpo forestale dello Stato, Capitanerie di porto, Sanità ed altri operatori del sistema di Protezione civile per offrire assistenza alla popolazione e mettere in sicurezza i territori colpiti dalle emergenze.
Il Comitato regionale, previsto dalla legge regionale di Protezione civile n. 1/2005, ha funzioni consultive e propositive. Elabora proposte e pareri in materia di promozione e sviluppo del volontariato, formazione e addestramento, procedure di attivazione e di intervento.

La composizione del nuovo Comitato

Presidente Volmer Bonini – Presidente pro tempore del Coordinamento delle Organizzazioni di Volontariato per la Protezione civile della Provincia di Reggio-Emilia
Vice presidente Andrea Giovannoni – Delegato Regionale pro tempore all’attività di emergenza del comitato regionale Croce Rossa Italiana

Giunta esecutiva

  • Mauro Azzi (presidente pro tempore dell’Associazione nazionale Alpini di Protezione civile dell’Emilia-Romagna)

  • Stefano Camin (presidente pro tempore del Comitato provinciale di Parma delle Associazioni di Volontariato per la Protezione civile)

  • Matteo Castelli (presidente pro tempore della Consulta provinciale delle Associazioni del volontariato per la Protezione civile di Bologna)

  • Federica Manenti (rappresentante Unione Province italiane)

  • Lorenzo Mirelli (presidente pro tempore del Coordinamento provinciale del volontariato di Protezione civile di Forlì-Cesena).